Comunità Frontiera in zona play off

Comunità Frontiera in zona play off

Brillante successo contro l’Accademia Mazzarinese nel campionato di seconda categoria


Pietraperzia
. Tre reti all’Accademia Mazzarinese da parte di Comunità Frontiera con le reti di Di Prima, D’Urso e La Porta che valgono una vittoria importante per la conquista dell’ultimo posto ai play off del campionato di Seconda Categoria, girone L.C’è un’atmosfera di gioia nell’ambiente sportivo pietrino per la vittoria conseguita domenica nel campionato di Seconda Categoria con il convincente risultato di 3-1 contro il fanalino di coda Accademia Mazzarinese. Comunità Frontiera è scesa in campo con Alfonso Cigna tra i pali e poi i giocatori Filippo Bongiovanni, Calogero Bongiovanni (Santo Privitera), Paolo Di Prima, Salvatore Caffo,  Maurizio Privitera (Alessandro Riggi), Giuseppe Pergola, Filippo Carciofolo, Giuseppe La Porta, Filippo D’Urso e Michele Fiaccaprile. La formazione del giocatore allenatore Fiaccaprile e del presidente Angelo Di Gregorio ha dimostrato di avere capacità tecnica e agonistica avendo concluso la prima frazione di gara con un 2-0 ( gol di Di Prima e di D’Urso il quale è stato autore di un calcio di punizione da cineteca) anche se almeno due sono state i legni colpiti limitando i danni alla squadra ospite. Nella ripresa il terzo gol dei pietrini arriva da parte dell’attaccante Giuseppe La Porta grazie all’uomo assist della giornata, il volitivo Filippo D’Urso. “ Continuiamo la nostra scalata – afferma il pietrino Michele Fiaccaprile – tanto che la vittoria contro l’Accademia Mazzarinese arriva in un buon momento della squadra che dimostra di avere carattere e grinta da vendere”. La zona play off è quasi certa anche se il Valledolmo domenica ha dato una mano ai pietrini perché è uscita sconfitta dal rettangolo di gioco di San Cataldo per 2-0 contro la seconda forza del campionato, la Spartacus dell’ex Scarantino.  In vetta alla classifica del girone c’è la Chiaramontana Mussomeli con 39 punti, mentre nella zona play off c’è la Spartacus (33), il Città Mosaici (32 punti, vittorioso domenica ad Acquaviva), poi l’Atletico Aragona(27) e Comunità Frontiera (26). A ridosso c’è il Valledolmo a 21 punti ma a quattro giornate dalla fine tutto potrebbe essere in discussione in quanto Comunità Frontiera deve osservare un turno di riposo. Intanto sabato i pietrini andranno a fare visita all’Atletico Aragona e un pareggio sarebbe salutare ma a dire il vero le due squadre punteranno per una vittoria che le qualificherebbe con certezza agli spareggi per la promozione nella categoria superiore.

RENATO PINNISI

Previous "Quello che le donne non dicono"
Next Sono sette gli eletti Rsu del municipio di Barrafranca