Politica e Malaffare. Centro Studi Pio La Torre: “La strada da percorrere ce l’hanno indicata uomini che hanno creduto in una missione di alto valore etico e morale”

Politica e Malaffare. Centro Studi Pio La Torre: “La strada da percorrere ce l’hanno indicata uomini che hanno creduto in una missione di alto valore etico e morale”

- in Attualità

«L’ennesima bufera che ha investito la politica richiama tutta la società a chiedere con forza responsabilità a quei politici che credono nell’alto valore morale ed etico di un impegno che è anche una missione. Quanto è accaduto porta allo scoperto un sistema politico mafioso che ci è noto da tempo. Sta, però, a tutta la società civile pretendere assunzione di responsabilità da parte di coloro nei quali si è posta fiducia perché ritenuti degni di sposare un impegno che deve lottare quotidianamente contro il malaffare. La strada da percorrere ce l’hanno indicata centinaia di uomini che, da Pio La Torre sino a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, non possiamo deluderli»

Lo affermano Vito Lo Monaco e Loredana Introini, presidente emerito e presidente del “Centro Studi Pio La Torre”.

You may also like

l Conservatorio A. Scarlatti di Palermo sposa la musica leggera d’autore di Aida Satta Flores.

Il profumo dei limoni REPLANTED Con Corde. Un progetto