LA POLIZIA DI STATO SANZIONA TRE SOGGETTI PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA ALCOLICA ED UNO ANCHE PER GUIDA SOTTO L’EFFETTO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

LA POLIZIA DI STATO SANZIONA TRE SOGGETTI PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA ALCOLICA ED UNO ANCHE PER GUIDA SOTTO L’EFFETTO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

- in Attualità

La Polizia di Stato di Enna, nella notte tra il 13 e il 14 aprile scorso, nell’ambito dei servizi di controllo per il contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcoolica o di alterazione da sostanze stupefacenti o psicotrope, ha predisposto un dispositivo speciale di controllo denominato “Stragi del Sabato Sera che ha interessato i Comuni di Enna, Piazza Armerina e Leonforte. In particolare, la Sezione Polizia Stradale di Enna ed i Distaccamenti di Catenanuova e Nicosia, hanno impiegato 3 pattuglie unitamente ad una struttura sanitaria mobile della Questura di Enna con a bordo il Medico della Polizia di Stato in collaborazione con personale sanitario dell’ASP di Enna.

Nella circostanza sono stati controllati complessivamente 37 veicoli e 56 persone. Tale controllo ha permesso di deferire all’Autorità Giudiziaria 2 persone per guida in stato di ebbrezza alcolica di cui 1 anche per la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, mentre ad 1 conducente è stata contestata la sanzione amministrativa. Il dispositivo di controllo ha permesso di accertare complessivamente 2 infrazioni al Codice della Strada e sono state ritirate 3 patenti di guida, ai fini dell’applicazione della sanzione accessoria della sospensione, con la conseguente decurtazione di 15 punti.

Durante tali attività nel Comune di Leonforte un’autovettura, nonostante avesse impattato poco prima contro il guard rail, continuava la sua marcia incurante dei danni presenti su di un parafango che provocavano delle scintille dovute allo sfregamento con la ruota. Nella circostanza, il conducente, neopatentato, immediatamente bloccato dal personale di Polizia, risultava in evidente stato di ebbrezza alcoolica.All’interno della predetta autovettura venivano trasportate, oltre al conducente, altre 5 persone e solo grazie al pronto intervento della pattuglia venivano evitate conseguenze ben più gravi.

You may also like

ASP Enna. Avviso per medici in quiescenza disponibili a incarichi libero professionali

La Direzione Strategica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna