BARRAFRANCA. “Non sono stati arrecati altri danni e, da una prima analisi, non c’è stato alcun furto, non manca nulla e non hanno violato il sistema informatico”.

BARRAFRANCA. “Non sono stati arrecati altri danni e, da una prima analisi, non c’è stato alcun furto, non manca nulla e non hanno violato il sistema informatico”.

- in Barrafranca

Lo dichiara a caldo il sindaco Giuseppe Lo Monaco dopo i danni arrecati da ignoti nel palazzo municipale di piazza Regina Margherita nella notte fra sabato 13 e domenica 14 aprile 2024. In quella occasione, persone ancora senza un volto e un nome, erano entrate nel palazzo municipale. Erano salite al primo piano e avevano mandato in frantumi il vetro della bussola che immette nel corridoio verso alcuni uffici comunali e che porta nell’aula consiliare. Non contente di ciò, avevano imbrattato, con la polvere dell’estintore, parte del corridoio e alcune pareti. Intanto il primo cittadino di Barrafranca ha provveduto a sporgere denuncia presso la locale caserma dei carabinieri. Il sindaco Giuseppe Lo Monaco dichiara: “Noi siamo sereni. Stiamo continuando nella nostra azione di rinnovamento e cambiamento nella gestione della cosa pubblica”. “Questi atti – conclude il primo cittadino di Barrafranca – non ci intimoriscono, ma, anzi, rafforzano in noi il proposito di continuare su questa strada, perché evidentemente, quella che abbiamo intrapreso è la strada giusta”. GAETANO MILINO

You may also like

POLIZIA DI STATO CARABINIERI GUARDIA DI FINANZA. Attività di controllo e prevenzione

LA POLIZIA DI STATO PREDISPONE ULTERIORI SERVIZI MIRATI