TROINA. Dimissioni Presidente Oasi.

TROINA. Dimissioni Presidente Oasi.

- in Troina

“Con profonda serenità e dopo un lungo periodo di riflessione personale, confronto e preghiera, ho preso la decisione di dimettermi dall’incarico di Presidente dell’Associazione Oasi Maria SS.”. Con queste parole Don Silvio Rotondo ha annunciato le proprie dimissioni lasciando così l’incarico di Presidente dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Associazione Oasi Maria SS di Troina che guida dal mese di ottobre del 2017, a seguito della dipartita del fondatore dell’Istituto, padre Luigi Ferlauto.


“Questo passo – afferma Don Silvio Rotondo in una lettera inviata al CDA e ai dipendenti dell’Istituto – è dettato da motivi di salute. Ciò si è reso necessario dopo un periodo di difficoltà che mi ha spinto a prendere questa importante decisione. Il mio impegno presso l’Oasi si è protratto per oltre dodici anni, durante i quali abbiamo compiuto significativi progressi e raggiunto importanti traguardi.
Tuttavia, al fine di preservare la mia salute e garantire un adeguato periodo di riposo e recupero, è diventato essenziale separarmi fisicamente e temporaneamente dall’Oasi. Desidero sottolineare che ritengo possibile affrontare questa transizione con serenità grazie al consolidamento della dirigenza, ai rapporti stabili con gli Assessorati di riferimento e ai successi ottenuti in collaborazione con l’Assessorato alla Famiglia. Inoltre, la consapevolezza dei soci sull’importanza dell’opera svolta presso l’Oasi e l’unità del Consiglio di Amministrazione nell’affrontare le sfide in modo concorde, mi danno fiducia nel futuro dell’Associazione.  Chiedo scusa – conclude Don Silvio Rotondo – per eventuali miei errori e ringrazio di cuore tutti per l’impegno e la dedizione dimostrati”. E’ stata già convocata l’Assemblea dei Soci dell’Istituto affinché provveda alla nomina del nuovo presidente.

You may also like

ANNUNCIO CENTRO SERVIZI FUNERARI G.B.G Sig. La Loggia Giuseppe di anni 78

ANNUNCIO CENTRO SERVIZI FUNERARI G.B.G Sig. La Loggia