ENNA All’autodromo di Pergusa nasce la “Driving Accademy”.

ENNA All’autodromo di Pergusa nasce la “Driving Accademy”.

- in Enna, ENNA PROV

A Pergusa nasce la “DRIVING ACADEMY PERGUSA”, una scuola di pilotaggio
sportivo e di guida sicura per auto e moto. Il Consorzio Ente Autodromo
di Pergusa ha approvato, su proposta del presidente Mario Sgrò, il
progetto che prevede l’istituzione della scuola di pilotaggio e
l’attuazione di corsi di formazione in materia di guida sicura ed
emergenza. Il presidente del CEAP, Mario Sgrò, precisa che “la DRIVING
ACADEMY
PERGUSA offrirà un servizio qualificato con professionisti del settore,
proponendosi come una struttura permanente, in grado di soddisfare in
Sicilia, non solo gli sportivi ma, anche, nel rispetto della normativa
vigente in materia di sicurezza sul lavoro, le specifiche esigenze della
formazione di aggiornamento dei lavoratori della Pubblica
Amministrazione e delle aziende private”. “Finalmente, dopo un periodo
di preparazione e definizione del progetto, stiamo riuscendo con grande
soddisfazione, continua Sgrò, ad “offrire un servizio di grande valenza
sociale che non sia esclusivamente orientato allo sport ma, anche, alla
sicurezza sulle strade”. Prossimamente la scuola sarà inaugurata e
saranno resi noti il programma delle attività, i calendari, i requisiti
e le modalità di
partecipazione alle attività di formazione. Nella stessa riunione del
Consiglio di amministrazione sono stati adottati il Piano Programma
2024-2026, unitamente allo schema di bilancio di previsione 2024-2026 ed
è stato approvato lo schema del
protocollo d’Intesa tra Regione Sicilia, la Legione Carabinieri Sicilia
e il Consorzio Ente Autodromo di Pergusa che prevede, secondo l’accordo
quinquennale, lo svolgimento di N° 59 corsi di “Guida sicura e di
emergenza” presso l’Autodromo di Pergusa. Nei prossimi giorni a Palermo
il Presidente Sgrò sottoscriverà il nuovo Protocollo d’intesa con il
Presidente della Regione Siciliana e il Comandante della Legione
Carabinieri Sicilia. Il Presidente Mario Sgrò dichiara con soddisfazione
“Orgogliosi di collaborare con la Legione Carabinieri Sicilia che ha
rinnovato per 5 anni, sino al 2027, il progetto di “Guida sicura e di
emergenza” finalizzato ad istruire ed aggiornare professionalmente i
militari in
servizio presso i Nuclei Investigativi, Operativi e Radiomobili, che
svolgono compiti di primo intervento. Un progetto che rientra
perfettamente tra le priorità della programmazione del CEAP che è
fortemente orientata a curare, anche, le azioni di rilevanza educativa
e sociale”. GAETANO MILINO

You may also like

PIETRAPERZIA. Ha varcato i confini della Sicilia il ritrovamento  delle 4 Virtù di Antonello Gagini.

Infatti il quotidiano “Repubblica” di giovedì 11 aprile