Educational Tour 2024: i segreti di Piazza Armerina, la Villa Romana del Casale e la nuova stagione turistica

Educational Tour 2024: i segreti di Piazza Armerina, la Villa Romana del Casale e la nuova stagione turistica

- in Piazza Armerina

Liniziativa è organizzata dall’Amministrazione comunale e vedrà confrontarsi tour operator, giornalisti, influencer e amministratori

Si svolgerà il 16 e il 17 dicembre. La conferenza programmatica domenica al Teatro Garibaldi alle 10

Piazza Armerina (En) 12 dicembre 2023

I segreti di Piazza Armerina e la programmazione della stagione turistica per il 2024, tra eventi e spettacoli musicali, mostre, enogastronomia, il patrimonio culturale e le attrazioni naturalistiche.

Si svolgerà il 16 e il 17 dicembre il tradizionale Educational tour nella città del sito UNESCO Villa Romana del Casale, diventato uno dei più importanti incontri annuali sul tema del turismo dell’intera Sicilia.

L’evento è organizzato dall’Amministrazione comunale e vedrà confrontarsi sulle tematiche del turismo 50 operatori del settore, tra tour operator nazionali e internazionali, influencer legati a travel e life style, giornalisti e amministratori.

Durante la prima giornata, sabato 16 dicembre, dalle 15 in poi è previsto il tour del centro storico della città di Piazza Armerina e la visita in notturna della Villa Romana del Casale, a seguire una cena di gala. 

Domenica 17 dicembre, al teatro Garibaldi, a partire dalle 10, è prevista la conferenza programmatica in cui si farà il bilancio della stagione turistica in corso, che vede la Sicilia con un confortante + 5,8 per cento di flussi turistici rispetto al 2022, e la programmazione e le strategie del 2024 nei differenti segmenti in cui tutta l’Isola può contare: culturale, naturalistico e cicloturistico, legato al brand Unesco, crocieristico, il  cinema e l’ enogastronomia e la ristorazione in generale.

Parteciperanno al dibattito il sindaco di Piazza Armerina, Nino Cammarata, e l’assessore al Turismo, Ettore Messina. Tra gli interventi sono previsti nell’ambito crocieristico quelli di Antonio Di Monte, general manager di West Sicily Gate e Sergio Lo Piano, di Trumpy Tour; sul tema legato al cicloturismo “Potenzialità e limiti di un turismo in espansione” si confronteranno Emmanuel Maggi e Alessandro Lanteri di Sicily Biking Tours; per il ruolo del cinema nella promozione del turismo e delle bellezze del territorio interverrà Mario Musumeci. Sulla promozione internazionale alle fiere del turismo e sui social, bellezze monumentali e siti archeologici tra Expo e social network relazionerà Thomas Van Compernolle, responsabile organizzazione fiere dell’associazione “Noto Albergatori”; Diego Caltabiano autore e presentatore della trasmissione televisiva “Gustare Sicilia” parlerà del ruolo dei programmi tv di settore nell’incentivazione del turismo e Roberto Grossi, operatore culturale, spiegherà come gli eventi culturali siano fondamentali per la crescita e promozione turistica. A seguito degli interventi sarà presentata la stagione turistica 2024. Il pranzo sarà caratterizzato da uno show cooking emozionale: pasta alla norma accompagnata da un momento di musica lirica dal vivo, e nel pomeriggio, dalle 15 in poi, si svolgerà una tavola rotonda che vedrà coinvolti i rappresentati dei comuni che hanno scelto di fare rete per finalità turistiche. Oltre al sindaco e all’assessore al Turismo di Piazza Armerina saranno presenti l’assessore al Turismo di Portopalo di Capo Passero, Salvatore Nieli, il sindaco di Aidone, Anna Maria Raccuia e altri amministratori siciliani.

Con l’Educational tour 2024 – hanno dichiarato Nino Cammarata e Ettore Messina – vogliamo porre l’accento sui tesori della nostra Piazza Armerina, con l’obiettivo di svelarli ai visitatori grazie alla programmazione della nuova stagione turistica. Intendiamo offrire un’esperienza coinvolgente e indimenticabile, che lasci un’impronta in tutti coloro che scelgono di esplorare la nostra città. Questa è la nostra promessa per il 2024, e siamo entusiasti di condividerla con tutta la città.”

Didascalia: nelle due foto il centro storico di Piazza Armerina

You may also like

Presentazione delle attività dell’IRCCS Oasi alla ministra per le Disabilità

n occasione della visita della ministra per le