BARRAFRANCA. In ricordo della maestra Margherita Collotta

BARRAFRANCA. In ricordo della maestra Margherita Collotta

- in Barrafranca

I genitori e gli alunni della VA a.s. 2020/2021 dell’IC “Europa”, hanno donato un esemplare di quercia da sughero che è stato piantato il 29 gennaio presso il parco giochi della villa comunale “F. Ferreri” per la loro amata maestra Margherita Collotta improvvisamente deceduta lo scorso 23 giugno. Una targa accanto con sopra scritto:

Per la tua infinita pazienza
Per tutti i sorrisi che ci hai regalato
Per averci aiutato ogni giorno a crescere Grazie Maestra Margherita.


All’evento è intervenuta la D.S. dell’IC “San Giovanni Bosco” prof.ssa Nadia Rizzo che ha affermato: “Margherita Collotta una maestra che ha creduto nel valore dell’educazione e che ha insegnato sempre convinta che insegnare è il più bel mestiere del mondo” e ancora “ ha lasciato nella scuola e nei suoi alunni una profonda traccia fatta di professionalità, serietà, impegno e amorevolezza e tutto ciò si manifesta nella scelta dei suoi ex alunni che hanno ritenuto doveroso esprimere la loro riconoscenza alla loro amata maestra”. A nome delle colleghe, la maestra Stefania Imola: “Grazie Margherita perché da Te abbiamo imparato: l’eleganza d’animo, il tuo ascolto attento e la brillante discrezione” e poi “quest’albero, che oggi viene piantato in Tua memoria, è simbolo della vita, che nonostante tutto continua…” L’ex alunno Calabrese Vittorio a nome dei compagni di classe dice: “Maestra sorridevi sempre per rendere migliore il brutto momento e facili le cose da imparare” e visibilmente commosso aggiunge: “Abbiamo bisogno un simbolo, una traccia, un filo che ci lega per sempre a Te. Una quercia di sughero qui nel parco è un ricordo che ci terrà vicini, che dirà a tutti che sei la nostra MAESTRA per sempre”. A nome dei genitori dei ragazzi della ex VA, la prof.ssa Edwige Terranova legge un’emozionante dedica alla maestra Margherita: “Carissima maestra Margherita, siamo qui oggi riuniti per ricordarti. Per ringraziarti per tutto quello che hai donato ai tuoi alunni e di riflesso a tutta la comunità, perché del tuo lavoro ne hai fatto una missione” e continua “Oggi i bambini e i genitori della 5A anno scolastico 2020/2021, ti fanno dono di questa quercia da sughero, come simbolo della rinascita, della vita che non si ferma. Vogliamo dirti che il tuo ricordo non morirà mai nei cuori di chi ti ha conosciuto, con i tuoi insegnamenti sei riuscita a trasmettere i valori di tolleranza, rispetto e comprensione ai nostri bambini, ormai ragazzi.” Molti gli insegnanti intervenuti, colleghi dell’IC “Europa” e dell’IC “San Giovanni Bosco”, il gruppo Scout di Barrafranca e amici e parenti della compianta maestra. I parenti hanno ringraziato i genitori e i bambini che hanno fatto dono della quercia e tutti gli intervenuti all’evento in ricordo della maestra Margherita. L’evento è stato impreziosito dal sottofondo musicale donato dal prof. Pantusa e dagli alunni dell’IC “San Giovanni Bosco”. I genitori hanno ringraziato il sig. Sandro Ferrigno (responsabile della tutela del verde pubblico) per la collaborazione alla realizzazione dell’evento e il sig. Munda per avere fatto loro dono della pianta.

You may also like

BARRAFRANCA. Nozze di Diamante per i coniugi Maria e Salvatore Tropea.

Non capita tutti i giorni assistestere a delle