BARRAFRANCA. All’Istituto Comprensivo “Europa”, Dirigente Scolastica Maria Filippa Amaradio, celebrazioni per la “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”.

Hanno partecipato ragazzi e docenti delle classi 3ª della scuola secondaria di I Grado. Gli alunni si sono esibiti in balli, monologhi, poesie, drammatizzazioni toccanti ed incisivi ed hanno sottolineato come ogni giorno sia necessario ricordare le vittime di femminicidio e tutte quelle donne che, costantemente soffrono amori sbagliati o subiscono gli effetti di una società maschilista che, spesso, viola ogni loro diritto, anche quell’unico e inalienabile ovvero il diritto di essere libere di vivere ed esprimersi. Le tematiche trattate rientrano nel progetto “Formazione alla cultura della legalità”. Il tutto in continuità tra scuola primaria e secondaria. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Parrocchia Santa Maria di Gesù. Novena all’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria.
Next BARRAFRANCA. Cosa sono le emozioni? Sono pensieri, riflessi fisiologici, impulsi comportamentali oppure sono tutti questi aspetti assieme a tanto altro?