ENNA. Partecipazione da record al “Tour al Centro della Sicilia”, 300 moto all’evento promosso dal Motoclub Polizia di Stato Di Enna. Il delegato provinciale Francesco Graziano: “Un evento di grande amicizia e solidarietà”.

ENNA. Partecipazione da record al “Tour al Centro della Sicilia”, 300 moto all’evento promosso dal Motoclub Polizia di Stato Di Enna. Il delegato provinciale Francesco Graziano: “Un evento di grande amicizia e solidarietà”.

Si è tenuto domenica scorsa, 2 ottobre, il “Tour al Centro della Sicilia – Benedizione dei caschi”, organizzato dal Motoclub Polizia di Stato della Delegazione di Enna, con il patrocinio del Comune di Villarosa. “Al centro della nostra amata Sicilia, afferma il delegato provinciale Francesco Graziano – hanno partecipato all’evento centinaia di centauri: più di 300 moto, oltre 600 persone, due Delegazioni Motoclub Polizia di Reggio Calabria e Palermo, tantissimi Motoclub da tutta l’Isola. Numeri eccezionali e di grande rilevanza per un evento che nasce per fare conoscere meglio le bellezze dell’entroterra siciliano, e con uno scopo altamente benefico”. Alla manifestazione è intervenuto anche il Sindaco di Villarosa, Dott. Franco Costanza, che ha accolto i centauri offrendo un ristoro prima della partenza alla scoperta del centro Sicilia. Anche l’Avis di Villarosa ha collaborato vivamente all’accoglienza dei motociclisti.  Molto commovente è stata la Benedizione dei caschi, eseguita da Don Tino Regalbuto, sacerdote della locale Chiesa Madre, dove sono stati posti nella scalinata d’ingresso tutti i caschi dei motociclisti intervenuti. Altri momenti del tour: il pranzo svoltosi presso l’area attrezzata del Monte Altesina e il giro svolto all’interno dell’Autodromo di Pergusa che ha lasciato entusiasti tutti i partecipanti. Come previsto dallo statuto e dal programma, la Delegazione organizzatrice devolverà le quote versate in beneficenza al “Piano Marco Valerio”, il fondo di assistenza per il Personale della Polizia di Stato che sostiene i figli dei dipendenti colpiti da malattie ad andamento cronico. GAETANO MILINO

Previous ENNA. Visita Del Comandante Generale Dei Carabinieri, Generale Corpo D’Armata Teo Luzi.
Next “Chi Salva una vita Salva il mondo intero”. “Ascoltare con l’orecchio del cuore. Il giornalismo religioso per raccontare e testimoniare”.