“Chi Salva una vita Salva il mondo intero”. “Ascoltare con l’orecchio del cuore. Il giornalismo religioso per raccontare e testimoniare”.

“Chi Salva una vita Salva il mondo intero”. “Ascoltare con l’orecchio del cuore. Il giornalismo religioso per raccontare e testimoniare”.

È il titolo dell’incontro dibattito che si terrà mercoledì 5 ottobre 2022 dalle ore 17,00. L’evento è organizzato Dalla Diocesi di Piazza Armerina. Ufficio per le Comunicazioni Sociali e dall’Istituto Comprensivo Statale ad indirizzo Musicale “San Francesco” di Gela. L’incontro dibattito si terrà nell’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo “San Francesco” di via Niscemi, 26 di Gela.  È organizzato in collaborazione con Ordine dei Giornalisti di Sicilia, “Settegiorni. Dagli Erei al Golfo. Settimanale Cattolico di Informazione, Attualità e Cultura”, “Futuramente”, Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”. L’incontro è accreditato per i docenti e i giornalisti. I crediti attribuiti ai giornalisti sono 3 qualora si iscrivano nella apposita piattaforma “Formazione Giornalisti”. Questo il programma della giornata: Introduzione e saluti dalla Dirigente Scolastica Maria Lina La China, da Don Giuseppe Rabita (Direttore del Settimanale “Settegiorni”) e da Don Carmelo Cosenza (Direttore dell’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali).  Moderatore il giornalista Andrea Cassisi. Interverrà Don Stefano Stimamiglio (direttore del settimanale Famiglia Cristiana), con la partecipazione del cantautore Mario Incudine. A seguire celebrazione eucaristica nella cappella della scuola. GAETANO MILINO    

Previous ENNA. Partecipazione da record al “Tour al Centro della Sicilia”, 300 moto all’evento promosso dal Motoclub Polizia di Stato Di Enna. Il delegato provinciale Francesco Graziano: “Un evento di grande amicizia e solidarietà”.
Next Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G sig. Bonanno Francesco di anni 97