Barrafranca. Michele Faraci presidente della Pro Loco

Barrafranca. Michele Faraci presidente della Pro Loco

Barrafranca.Il consiglio direttivo appena eletto dall’assemblea dei soci, dell’Associazione pro Loco, composto dai signori Cumia Alessandro, Salvatore Cucchiara, Malfitano Sebastiano, Faraci Michele, Paolo Filippo Salvaggio e D’Amico Cateno, Risulta assente il neo consigliere Cumia Daniele. si è riunito il 27 luglio scorso per eleggere il presidente e il vicepresidente dell’importante associazione barrese.
La seduta è stata presieduta dal più anziano dell’associazione Malfitano Sebastiano, sono stati eletti Michele faraci presidente, Cumia Daniele vicepresidente, Cumia Alessandro segretario e Malfitano Sebastiano economo. Michele Faraci è stato dirigente della stessa Pro Loco per un decennio, dirigente del Gruppo Spettacolo Arcobaleno, ha ricoperto la carica di assessore allo sport turismo e spettacolo del comune di Barrafranca negli anni duemila e non ha mai tralasciato il suo impegno nel sociale sostenendo varie associazioni locali organizzando spettacoli e partecipando anche come attore. Uno di questi spettacoli, a sostegno dell’asociazione AISLA (Associazione italiana sclerosi laterale amiotofica), era “Tutti per una” ripetuto per diversi anni.

“Devo ringraziare per la fiducia il direttivo della pro Loco, che mi onoro di presiedere, e augurare buon lavoro al vicepresidente, al segretario e all’economo, a tutti quelli che mi collaboreranno” così Michele Faraci all’inizio della nostra intervista “Mi sono sempre impegnato nel sociale pur essendo occupato con il mio lavoro, oggi sono più libero e posso dedicarmi alla’associazione a tempo pieno”.
RL Quali sono gli obiettivi che intende raggiungere in questi anni difficili per la comunità barrese?
MF “IGli obiettivi sono tanti, e ne discuteremo negli incontri che ci saranno in futuro, nnanzitutto la promozione del territorio e la valorizzazione dei nostri prodotti agricoli coinvolgendo le numerose aziende barresi, allo scopo il consiglio direttivo ha già delegato Salvatore Centonze come componente esterno perchè esperto produttore, e a cui è stata affidata la gestione del marchio DECO e tutte quelle attività che riguardano il settore agricolo e i contatti con le autorità regionali e nazionali”.
RL La pro Loco per definizione è l’associazione che dovrebbe coordinare le aqttività delle altre associazioni presenti a Barrafranca?
MF “Io penso che occorre un coordinamento attivo e duraturo, organizzerò degli incontri con tutte le associazioni per conoscere pianificare anzitempo tutti gli eventi programmati nel corso di ogni anno proprio per la promozione di questi stessi eventi e quindi del territorio. ricordo che abbiamo molte manifestazioni tradizionali, o divenute tali, e feste religiose che meritano di essere conosciute e valorizzate per il loro contenuto di valore artistico e di impatto sociale”.
Non ci resta che augurae buon lavoro al neo presidente dell’Associazione pro Loco, Michele Faraci, lasciandoci con la promessa di mantenere costanti gli incontri con la nostra testata giornalistica auspicando una proficua e duratura collaborazione.

Previous Annuncio servizi funerari agenzia G.B.G. Signora Veloce Marianna ved. Pisano di anni 87
Next GDF CATANIA. VIDEO. Arrestato il primario di Cardiochirurgia del Policlinico di Catania. In manette anche il rappresentante legale di una società di prodotti medicali.