PIETRAPERZIA. La chiesa Madre affollata per i funerali di Don Giuseppe Carà.

PIETRAPERZIA. La chiesa Madre affollata per i funerali di Don Giuseppe Carà.

PIETRAPERZIA. Don Giuseppe era morto verso le ore 21,00 di domenica 20 marzo 2022. La salma, in una bara di legno chiaro e molto semplice, era arrivata alla matrice verso le ore 12,00 di lunedì 21 marzo 2022. La messa presieduta da monsignor Rosario Gisana, vescovo della diocesi di Piazza Armerina, e concelebrata dal clero della stessa diocesi. In chiesa, tra i presenti, anche il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina. Al termine della celebrazione, don Pino Rabita ha tratteggiato la figura di don Giuseppe Carà. Un lungo applauso ha salutato l’uscita del feretro dalla chiesa. Don Giuseppe Carà era conosciuto e benvoluto da tutti. Numerosi i messaggi di cordoglio sui social network. Tra i post, quello del sindaco Salvuccio Messina. Il primo cittadino di Pietraperzia, su facebook comune di Pietraperzia, ha scritto: “Cari concittadini, oggi siamo un po’ più soli, ci ha lasciati don Giuseppe Carà, per noi tutti padre Carà. Era nostra guida spirituale e sempre attivo in tanti campi. Lo ricorderemo sempre con affetto. Che la terra gli sia lieve”. GAETANO MILINO  

Previous Enna. Il consigliere comunale Michele Baldi. "Il Policlinico non s'ha da fare !!!!"
Next A Troina presentato l’innovativo approccio diagnostico e farmacologico per il trattamento della Sindrome di Down