Barrafranca. Il Giro di Sicilia asfalta le vie Giardini, Bellini e C.so Garibaldi.

Barrafranca. Il Giro di Sicilia asfalta le vie Giardini, Bellini e C.so Garibaldi.

Barrafranca. Sembra diventata una consuetudine quella di mettere mano alle disastrate arterie comunali e provinciali per due ordini di motivi, il primo la visita di un Pontefice e il secondo il giro d’Italia, ma per rimanere nel nostro piccolo, ecco spuntare il Giro di Sicilia a motivare il rifacimento del manto stradale della ex Strada Statale 191. che attraversa il nostro centro abitato. A subire questo maquillage saranno quindi Via dei Giardini, Via Bellini e Via Giuseppe Garibaldi, A dire il vero il Giro di Sicilia è una manifestazione non proprio recente ma che negli ultimi anni aveva perso il suo vigore originale.
“Con il Giro di Sicilia e il Giro d’Italia – afferma il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci –  la prossima primavera sarà la stagione del grande ciclismo per la nostra Isola. Dopo la strepitosa vittoria di un siciliano, Nibali, e il successo di pubblico riscontrato l’anno scorso, siamo pronti per questa nuova edizione della competizione. Con grande determinazione il governo regionale ha voluto riportare in vita questa antica corsa, antesignana di quella nazionale, e i risultati oggi sono sotto gli occhi di tutti: partecipazione, qualità degli atleti, ritorno di immagine, promozione turistica.“. non è da meno l’assessore regionale al turismo ed allo sport Manlio Messina che affermaCon l’edizione 2022 diamo continuità a una competizione che affonda le sue radici negli anni: la gara torna in primavera e vedrà al via atleti di assoluto livello internazionale. Uno spettacolo entusiasmante che ci consente di continuare a puntare con decisione sul binomio tra sport e turismo“. La Regione Siciliana ha programmato tale attività con apposita gara, come in altri comuni della Sicilia, presso l’Ufficio del Genio Civile di Enna, per l’affidamento dei lavori di “Lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali di Barrafranca (via Giardini – via Vincenzo Bellini – Corso Giuseppe Garibaldi) propedeutici per il transito del Giro di Sicilia” per un importo di €.540.000,00. Nella situazione disastrosa in cui versano le strade cittadine è una boccata d’ossigeno anche perché il Viale Gen. Cannada, per quello che ci è dato sapere, viene considerato Corso Garibaldi e quindi anche su questa arteria verrà fatta la manutenzione. Ricordiamo che Il Viale Gen. cannada nell’ultimo tratto è pericolosissimo, oltre che per lo percorre in auto, anche per i ciclisti, la qual cosa è stata piu volte segnalata ma senza nessun riscontro.

Appuntamento con il giro di Sicilia con la 2 Tappa mercoledì 13 Aprile 2022 Palma di Montechiaro – cltanissetta.

Previous Villarosa. Un arresto in esecuzione di ordine di carcerazione per lesioni e tentato omicidio
Next Milano. giovedì 17 marzo 2022 concerto della Raffaele Kohler swing and more band.