Barrafranca. Maltempo, cade un lampione della pubblica illuminazione.

Barrafranca. Maltempo, cade un lampione della pubblica illuminazione.

Barrafranca. Il maltempo che imperversa sulla Sicilia da parecchi giorni sta causando notevoli danni alle già disastrate condizioni delle arterie cittadine. buche, trade chiuse o transennate mettono giornalmente a repentaglio l’incolumità di chi vi transita con la propria auto o a piedi. Oggi per le forti raffiche di vento, è toccato ad un lampione della pubblica illuminazione cadere per terra sulla centralissima via Principe Scalea all’incrocio con il corso Vitt. Emanuele e come si dice in questi casi meno male che sotto non c’era nessuno, considerato che in quella zona insiste una attività commerciale frequentatissima. Gli impianti della pubblica illuminazione sono stati gestiti dalla società EnelSole attraverso una esosa convenzione stipulata nel 2001 e che doveva durare 25 anni ma che per alterne vicende è stata interrotta, per ulteriori informazioni vi invitiamo aleggere gli articoli presenti nel nostro sito LEGGI ARTICOLI ENEL SOLE. Ad oggi non si sa bene chi ha in gestione questi impianti e secondo quali criteri vengono eseguite le eventuali manutenzioni. I cittadini sono esasperati, la situazione sta diventando insostenibile e non degna di una città a misura d’uomo, chiedere lo stato di emrgenza, quindi, sarebbe opportuno visto che sicuramente le cose andranno a peggiorare sempre di più, ed è per questo che confidiamo nela lavoro della commissione che attualmente gestisce il nostro comune.

Previous ENNA. Sconfitta casalinga contro il capolista Fondi per la Orlando Pallamano Haenna
Next PIETRAPERZIA. Alla conferenza “Basta con la violenza sulle donne” notevole attenzione e partecipazione.