PIETRAPERZIA. Solidarietà al sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino dal primo cittadino Salvuccio Messina.

PIETRAPERZIA. Solidarietà al sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino dal primo cittadino Salvuccio Messina.

PIETRAPERZIA.  La solidarietà del sindaco Salvuccio Messina dopo l’aggressione verbale subita dal primo cittadino di Caltanissetta nella serata di venerdì 29 ottobre 2021 ad opera di un nisseno di 51 anni, G. R. Intanto la notizia diffusa, venerdì 29 ottobre 2021, attraverso un comunicato della questura di Caltanissetta di via Catania. Questo il comunicato della Questura nissena: “Caltanissetta, aggressione al sindaco Roberto Gambino: la Polizia di Stato arresta un 51enne. L’uomo, un pregiudicato nisseno, ha accusato il primo cittadino di essere il responsabile delle sue precarie condizioni abitative. Ieri sera intorno alle ore 21.40 mentre il sindaco Roberto Gambino, in compagnia di due persone, percorreva a piedi viale della Regione, è stato raggiunto da un uomo, pregiudicato nisseno di 51 anni, il quale prima lo ha aggredito verbalmente e poi fisicamente. L’aggressore attribuirebbe al primo cittadino responsabilità concernenti la sua precaria condizione abitativa. Le volanti della Polizia di Stato, presenti poco distanti, sono intervenute bloccando l’aggressore. Lo stesso, anche alla presenza degli agenti della Polizia di Stato, ha profferito gravi minacce all’indirizzo del dr Gambino e si è mostrato irrispettoso delle funzioni pubbliche, mantenendo un atteggiamento di sfida seppure solo verbale. Il primo cittadino non ha riportato lesioni apparenti e ha deciso di non farsi refertare. L’aggressore è stato pertanto arrestato per violenza e minacce a pubblico ufficiale. Il 51enne non è nuovo a simili condotte essendosi nel recente passato evidenziato per analoghe aggressioni nei confronti delle forze dell’ordine e di amministratori pubblici. In mattinata si svolgerà l’udienza di convalida, sul posto è intervenuta anche la Digos che procederà a ulteriori adempimenti investigativi”. Il sindaco di Pietraperzia Salvuccio Messina, nell’esprimere la sua solidarietà al primo cittadino di Caltanissetta Roberto Gambino, dichiara: “Conoscendo la sua disponibilità e il suo modo di lavorare trovo strano quanto accaduto”. Il sindaco Salvuccio Messina conclude: “Questa è la dimostrazione di quello che può accadere ad ogni primo cittadino, comunque bisogna continuare a lavorare sempre per l’interesse delle nostre comunità”. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. “Continua il disservizio sui rifiuti. Il sindaco non ha mantenuto la promessa....rifuti bis due in uno”.
Next PIETRAPERZIA. Covid 19. Aumenta il numero dei positivi (due in più).