ENNA. Pnrr, Giarrizzo e Trentacoste (M5s): “Il nostro supporto al forum enna 2030, realtà importante per coordinare attività.

ENNA. Pnrr, Giarrizzo e Trentacoste (M5s): “Il nostro supporto al forum enna 2030, realtà importante per coordinare attività.

“Il Forum Enna 2030 è una realtà molto importante che intende coordinare attività di sviluppo economico per il territorio, traducendo le idee e le esigenze raccolte in un progetto concreto di crescita e potenziamento dell’entroterra siciliano. Il nuovo soggetto si pone l’obiettivo di mettere in rete le Istituzioni, in previsione degli investimenti del Pnrr. Una realtà nella quale crediamo molto e alla quale daremo il nostro massimo supporto”. Lo dicono i due parlamentari del Movimento 5 Stelle eletti dal territorio, il deputato alla Camera e vicepresidente della commissione Attività produttive a Montecitorio, Andrea Giarrizzo, e il Senatore Fabrizio Trentacoste, componente della commissione Agricoltura a Palazzo Madama. “Un’iniziativa lodevole, – dice il deputato Giarrizzo – in cui ho creduto sin da subito, quando, mesi fa, me ne parlarono dal comitato promotore. Per questa ragione, ho subito accolto con entusiasmo il progetto di rilancio del territorio proposto dal Forum e garantito la mia massima disponibilità tecnica e politica. Il nostro supporto all’iniziativa si concretizza nel fornire la documentazione tecnica e legislativa utile per le attività del Forum. A tal proposito, ho già creato un ponte con i miei uffici a Roma. Ho voluto instaurare questo canale diretto perché ritengo sia fondamentale sostenere la ripresa e il rilancio del nostro territorio, dal punto di vista dello sviluppo e del fare rete”. “Negli ultimi mesi, – dice il senatore Trentacoste – ho partecipato agli incontri del comitato promotore del Forum e supportato da subito l’idea di fungere da catalizzatore delle forze sociali del nostro territorio. In esso, associazioni di categoria, ordini professionali, enti territoriali, mondo produttivo e sindacati potranno confrontarsi sulle proposte per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. I sindaci rimangono i titolari della progettualità per il Piano Nazionale e per questo guardo con interesse al percorso che alcuni di loro stanno intraprendendo per condividere idee forze disponibili. In questo scenario, il Forum può svolgere la funzione di animatore territoriale, facilitando i rapporti tra gli attori sociali, i sindaci e le istituzioni”. “Adesso, bisogna avviare i tavoli tematici previsti dal Forum, adottare una formula snella per la progettualità e connettere esperti, professionisti, imprese e Istituzioni, così da assicurare che i progetti presentati dall’Ennese rispettino le linee guida e i criteri previsti dal Pnrr” – concludono Giarrizzo e Trentacoste. GAETANO MILINO

Previous BARRAFRANCA. Etto è uscito con il suo nuovo singolo 'TRAFFICO'
Next ENNA. BTE Confesercenti: un’opportunità per il turismo ennese.