BARRAFRANCA. Scarcerato Andrea Ferreri. Passa dal carcere ai domiciliari. Suo figlio Calogero Ferreri dai domiciliari in libertà con obbligo di dimora

BARRAFRANCA. Scarcerato Andrea Ferreri. Passa dal carcere ai domiciliari. Suo figlio Calogero Ferreri dai domiciliari in libertà con obbligo di dimora

- in Barrafranca

BARRAFRANCA. Andrea Ferreri era stato arrestato dai carabinieri, insieme ad altre nove persone, il 19 settembre scorso  per rissa aggravata e lesioni.  In carcere erano finiti Andrea Ferreri, Salvatore Strazzanti , Giovanni Bellomo  e Giuseppe Bellomo. Rimesso in libertà Calogero Ferreri a cui era stata applicata la misura degli arresti domiciliari. Agli interrogatori di garanzia avvenuti tra il 21 e 23 settembre, in presenza del difensore di fiducia avvocato Angelo Maria Tambè, i Ferreri hanno chiarito di essere estranei ai fatti. Loro hanno respinto le accuse mosse dal pubblico ministero e dal gip sulla base delle sommarie informazioni riferite di altri coindagati. I Ferreri hanno dichiarato di essere intervenuti solo per soccorrere il signor Bellomo coinvolto in una rissa e per mediare la lite. I due Ferreri hanno dichiarato pure di non avere  avuto mai alcun dissidio in passato con le famiglie coinvolte nella rissa e che sui luoghi non hanno aggredito alcun soggetto e né hanno  portato bastoni , spranghe di ferro o spade, così come è stato riferito agli inquirenti . A distanza di 10 giorni dagli interrogatori di garanzia su istanza di scarcerazione del difensore avvocato Angelo Maria Tambè, il gip – ritenendo affievolite le esigenze cautelari – ha scarcerato Andrea Ferreri concedendogli gli arresti domiciliari. Rimesso in libertà  Calogero Ferreri con applicazione del divieto di uscire dal comune di Barrafranca. GAETANO MILINO

You may also like

ASP Enna stabilizzati 6 Dirigenti Veterinari

Procedura di stabilizzazione per 6 Dirigenti Veterinari. Con