PIETRAPERZIA. Violento incendio di una casa per un ritorno di fiamma da una motocicletta.

PIETRAPERZIA. Le prime lingue di fuoco hanno preso il via, in maniera improvvisa e molto violenta nel tardo pomeriggio di giovedì 19 settembre. La casa, danneggiata in maniera molto grave, si affaccia di via Fiume. L’arteria comincia dalla scalinata di San Rocco e termina all’incrocio con via Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina di viale Don Bosco e due squadre dei vigili del fuoco di Enna. I pompieri hanno lavorato per circa due ore per domare l’incendio. I proprietari della casa hanno avuto la prontezza di spirito di portare fuori la motocicletta e quante più cose possibili per salvare il salvabile. Tra gli oggetti gravemente danneggiati anche una macchina per bambini. Sono in corso gli accertamenti per quantificare i danni. Ora si aspetta l’intervento dei tecnici dell’ufficio tecnico comunale per constatare se la casa continua a mantenere i requisiti di abitabilità.  GAETANO MILINO

Previous Il 21 settembre a partire dalle ore 19.00 saranno aperti gratuitamente la Villa Romane del Casale e i Musei di Aidone e Enna
Next   Il Sistema Montante al Teatro Rosso di San Secondo di Caltanissetta