BARRAFRANCA. Le due nuove dirigenti scolastiche invitate al Comune dall’amministrazione Accardi.

BARRAFRANCA. Le due nuove dirigenti scolastiche invitate al Comune dall’amministrazione Accardi.

- in Barrafranca

BARRAFRANCA. Si tratta di Nadia Rizzo e Mirella Vella. La prima assegnata al comprensivo “San Giovanni Bosco”. La seconda al comprensivo “Europa”. Finora, e da alcuni anni, i due istituti comprensivi sono stati diretti dal dirigente scolastico Filippo Aleo. Le due nuove dirigenti scolastiche sono state ricevute, nell’ufficio del sindaco, dal primo cittadino di Barrafranca Fabio Accardi e dall’intera Giunta Municipale composta dagli assessore Giovanni Patti (vicesindaco), Stella Arena, Giuseppe Barbagallo e Giuseppe Aiello. Invitati e presenti pure Maria Stella Gueli – dirigente scolastica dell’Istituto di Istruzione Superiore “Giovanni Falcone” – e Filippo Aleo che è andato in pensione proprio a partire da oggi primo settembre 2019. Il sindaco Fabio Accardi, in proposito, dichiara: “Abbiamo ritenuto importante invitare le nuove dirigenti scolastiche intanto per augurare loro un buon lavoro ma anche per potere rappresentare la nostra vicinanza alla Istituzione Scuola perché riteniamo fondamentale che ci sia una forte collaborazione tra le scuole e l’Ente Comunale al di là dell’aspetto prettamente di competenze”. “Sappiamo infatti – continua il sindaco Fabio Accardi – che il Comune si occupa di aspetti quali la cura e la manutenzione degli edifici scolastici  e di carattere gestionale che abbiamo in carico.  È importante che, tra le due istituzioni, ci sia la massima collaborazione per favorire la crescita culturale e del senso civico nella nostra comunità”. E continua: “Come Amministrazione  crediamo molto nel ruolo della scuola nei nostri territori in tutti gli aspetti. Abbiamo rappresentato questo nell’incontro che è stato di accoglienza alle nuove dirigenti scolastiche. Siamo a totale disposizione per quanto riguarda gli aspetti di coordinamento e per lanciare messaggi in maniera tale che venga innalzata la cultura della legalità nel nostro territorio – in questo la scuola esercita un ruolo fondamentale  – e per potere condividere alcuni obiettivi sociali che Scuola e Comune devono sviluppare e portare avanti”. Il sindaco Fabio Accardi continua: “Speriamo che questo sia un anno proficuo per le nostre comunità. Il nostro augurio va inoltre a tutte le insegnanti e gli insegnanti barresi per un anno scolastico proficuo e sereno per la nostra comunità”. Il sindaco di Barrafranca Fabio Accardi non dimentica di rivolgere il suo pensiero e i ringraziamenti al dirigente scolastico Filippo Aleo “per l’ottimo lavoro svolto in questi anni come dirigente scolastico prima al comprensivo “Europa” e poi come reggente del “San Giovanni Bosco”. Il sindaco Fabio Accardi conclude: “Lui ha saputo coordinare bene le due istituzioni scolastiche cercando di costruire nella comunità scolastica una visione unitaria e di insieme di tutto il corpo docente e di tutte le realtà che operano nell’ambito scolastico. Filippo Aleo è riuscito a fare lavorare i due istituti comprensivi in maniera egregia condividendo  alcuni obiettivi che erano importanti. Gli auguriamo di godersi la pensione dedicandosi alle cose che desidera di più”.  GAETANO MILINO

You may also like

CONFARTIGIANATO IMPRESE ENNA-AUTORIPARAZIONE, Mario Mirisciotti Presidente Prov.le

Continua la ridefinizione della dirigenza provinciale di Confartigianato