PIETRAPERZIA. VIDEO Grossa perdita di acqua in contrada “Ficodindia” lungo la statale 560 Pietraperzia Caltanissetta.

  PIETRAPERZIA. Il guasto si è verificato tempo fa. Segnalazioni sono arrivate a Sicilia Acque dai carabinieri di Pietraperzia.  Contrada “Ficodindia”, a poca distanza da “Marcatobianco”, si trova a circa sette chilometri dall’abitato di Pietraperzia. I militari dell’Arma, dopo avere ricevuto segnalazioni di tale grossa perdita, sono andati sul posto per un sopralluogo. Hanno quindi segnalato il danno a Sicilia Acqua. Ai carabinieri sarebbe stato risposto, dall’altro capo del telefono, che il guasto sarebbe stato riparato dopo le feste di Ferragosto.

Questa decisione, da parte di Sicilia Acque, per evitare di lasciare diversi paesi a secco durante le festività. L’acqua parte da un terreno sovrastante la statale e si riversa nella cunetta sottostante che costeggia la carreggiata. Dopo alcuni metri, il prezioso liquido si incunea sotto il terreno della stessa cunetta e poi riaffiora lungo la statale alcune centinaia di metri più giù. Segnalazioni sono arrivate anche da alcuni automobilisti di passaggio. Da parte nostra, abbiamo cercato di contattare Acqua Enna senza risultato. Di sicuro c’è il fatto che un liquido così prezioso qual è l’acqua si spreca in maniera così evidente. L’auspicio di molti è che tale grossa perdita venga riparata nel più breve tempo possibile considerato che le feste sono già terminate da un pezzo.  GAETANO MILINO

Previous VALGUARNERA. Tentate lesioni al torneo di Beach Soccer “Carrapipi - Gioco Vero”
Next ENNA Controlli straordinari, sanzioni per 17.000 euro, del NAS e del NIL. in azione i carabinieri per la tutela della salute e del lavoro.