Barrafranca. L’invito del sindaco fabio Accardi per il 2 giugno

Barrafranca. L’invito del sindaco fabio Accardi per il 2 giugno

Cari Concittadini,
Domani 2 giugno festeggeremo il 73° compleanno della nostra Repubblica. 
Un giorno per riaffermare le ragioni profonde dello stare insieme, per ribadire che gli Italiani e le Italiane di 73 anni fa scelsero per Noi la Repubblica quale forma di governo e per celebrare i principi di democrazia e i valori supremi di libertà, di giustizia e di pace che ispirarono quella scelta.
Quest’anno più che mai, è importante la presenza di tutti, visto l’onore riservato alla Nostra Barrafranca  di ospitare una così importante celebrazione.
Per la prima volta, per volontà del Prefetto di Enna, Dr.ssa Giusi Scaduto, unitamente ai Sindaci della Provincia di Enna, si è voluto  organizzare una cerimonia itinerante e partecipativa, che avrà inizio ad Enna per continuare nella Nostra Barrafranca con un momento molto significativo e si concluderà nel Comune di Agira.

"Lo Stato siamo Noi. Sono i paesi che fanno il Paese: la vera ricchezza è il luogo in cui si Vive"

Con il motto: “ Lo Stato siamo Noi. Sono i paesi che fanno il Paese: la vera ricchezza è il luogo in cui si Vive” si vuole affermare il valore del patrimonio umano, storico e civile dei Nostri  Comuni, una grande partecipazione di tutte le scuole, I.C. “S.G.Bosco”, I.C. “Europa” e I.S.I.S.S. “G. Falcone”.
Una giornata di festa piena di bandiere e di colori.
Proprio le bandiere, anche quelle che noi abbiamo a casa, auspico verranno esposte in tutti i balconi cittadini per dimostrare l’attaccamento alla nostra Repubblica.
Sarà per me un onore incontrarVi tutti in Piazza Regina Margherita dalle ore 12:00 alle ore 13:30  domani 2 giugno per festeggiare assieme la Nostra Città e la nostra amata Repubblica.
il Sindaco
Fabio Arnaldo Ettore Accardi
Previous Focus del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica sulla criminalità a Barrafranca. Solidarietà per l'Arma dei Carabinieri, costituzione di parte civile e iniziative di sensibilizzazione
Next Barrafranca. Alla "Verga" si conclude il progetto “USO E RIUSO PER UN AMBIENTE PULITO.”