PIETRAPERZIA. Comincia domani 23 maggio la tre giorni del “Sabato dei Camionisti”.

User comments

PIETRAPERZIA. È organizzata dall’Associazione Camionisti Maria Santissima della Cava, presidente Liborio Filippo Miccichè e patrocinato dal Comune, sindaco Antonio Bevilacqua. Quest’anno c’è una piccola novità ; la tre giorni sarà giovedì 23, sabato 25 e domenica 26 maggio. Viene “saltata” la data di venerdì 24 maggio perché per lo stesso giorno è prevista la festa, con relativa processione, di Maria Ausiliatrice, organizzata dalla suore “Figlie di Maria Ausiliatrice” di viale Marconi. Gli angeli che accompagneranno la processione sono Saverio Mattia Di Gloria (Corso Umberto I, 159) ed Elena Alessandra Tiso (via Walter Tobagi, 21). Questo il programma: Giovedì 23 maggio: ore 19: prelievo della bandiera dalla famiglia di Calogero Nocilla (via Stefano Di Blasi, 8) e consegna alla famiglia Calogero Rosselli. Ore 19,30: prelievo del Palio della Madonna della Cava dalla famiglia di Calogero Rosselli (via Falcone, 12), processione per le vie cittadine e, al  termine, rientro presso la famiglia di Calogero Nocilla di via Stefano Di Blasi, 8. Queste le vie attraversate dalla processione: Giovanni Falcone, Sant’Orsola, Umberto I e piazza Vittorio Emanuele. Alle 20,30, nella stessa casa di Calogero Nocilla, recita del rosario e preghiera di affidamento dei camionisti alla Madonna. Sabato 25 maggio: ore 9: raduno dei camion davanti alla villa comunale di viale Marconi. Alle ore 10, prelievo del Palio della Madonna della Cava e processione per le vie del paese (vie Enrico Toti, Sottotenente Amato, Rosolino Pilo, Umberto I, La Masa, piazza Vittorio Emanuele, Stefano Di Blasi, Guglielmo Marconi). In processione anche il sindaco Antonio Bevilacqua in fascia tricolore e il parroco di Santa Maria di Gesù Monsignor Giovanni Bongiovanni. Alle ore 11, inizio del pellegrinaggio, con i fedeli sui cassoni dei camion, verso il santuario della Madonna della Cava. Alle 12, celebrazione della messa nello stesso santuario. Al termine della messa, scampagnata. Alle 16,30 raduno dei camion raduno dei camion nel piazzale antistante il santuario e sfilata in piazza Vittorio Emanuele. Domenica 26 maggio: alle 19 celebrazione della messa presso la famiglia di Calogero Nocilla in via Stefano Di Blasi, 8. Alle 20,30 processione con il Palio della Madonna della Cava per le vie del paese: Stefano Di Blasi, piazza Vittorio Emanuele, Roma, Dottore Vincenzo Vitale, Giuseppe Verdi, Sabotino, Murri, Marconi, Santa Croce. Alle 21,30, Fuochi di artificio e rientro del Palio della Madonna della Cava presso la famiglia di Calogero Nocilla e tradizionale sorteggio del porta bandiera e del porta Madonna.  GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Richiesta all’Anas di autorizzazione per utilizzo strada “Chianiole” per l’immissione sulla statale 640 dir.  
Next Barrafranca. Il Provveditore alle opere pubbliche di Sicilia e Calabria visita la chiesa di San Benedetto