PIETRAPERZIA. Entra nel vivo la festa di san Giuseppe

PIETRAPERZIA. Entra nel vivo la festa di san Giuseppe

PIETRAPERZIA. Ad organizzare il tutto il comitato presieduto da don Osvaldo Brugnone, parroco della matrice. Nella chiesa omonima, dal 14 al 16 marzo alle 17,30 rosario di San Giuseppe e Santa Messa. Stasera alle 20,30 recita delle parti “La Fuga in Egitto” nei locali della società Combattenti di piazza Vittorio Emanuele. Questi i personaggi: San Giuseppe: Vincenzo Amico (viale Unità D’Italia, 137). Madonna: Angela Erbicella (via Soldato Amarù, 5). Bambino Gesù: Lorenzo Chiolo (via Giuseppe Garibaldi, 34). Angelo: Filippo Romano (via Rosolino Pilo, 6). Questi i soldati di Erode: Primo Ufficiale: Fabio Romano, Secondo Ufficiale:  Gabriele Macaluso, Terzo Ufficiale: Mario Caruso. Domani, 17 marzo, alle 10 messa in chiesa Madre. allo stesso orario la banda cittadina va a casa dei personaggi e li accompagna nella chiesa Santa Maria di Gesù di piazza Vittorio Emanuele percorrendo le seguenti vie: Rosolino Pilo, Garibaldi, La Masa, piazza Vittorio Emanuele Vittorio Emanuele e vie Roma, San Domenico, Soldato Amarù, Largo canale, vie Verdi, Marconi, Stefano Di Blasi, piazza Vittorio Emanuele e chiesa santa Maria di Gesù. Alle 11,30 messa nella stessa chiesa. Alle 12,15 processione della santa Famiglia verso la chiesa Madre. alle 12,30 tradizionale recita della Fuga in Egitto. Alle 13 benedizione della tavola da parte di Gesù Bambino. Alle 18,30 santa messa solenne alla matrice. Subito dopo processione del simulacro di San Giuseppe attraverso le seguenti vie: San Giuseppe,  Sant’Orsola, Umberto, La Masa, Vittorio Emanuele, Stefano Di Blasi, Oberdan, Dogali, Generale Cascino, Sant’Orsola, Della Pace, Stefano Di Blasi, piazza Vittorio Emanuele e via Barone Tortorici. GAETANO MILINO            

Previous PIETRAPERZIA. Domani pomeriggio i funerali di Nino Micciché.
Next BARRAFRANCA. Al via la nuova raccolta differenziata porta a porta.