Barrafranca. Lubedì 28 maggio inizia la raccolta differenziata le informazioni per iniziare correttamente

Barrafranca. Lubedì 28 maggio inizia la raccolta differenziata le informazioni per iniziare correttamente

Si parte con la raccolta differenziata e i cittadini necessitano delle informazioni basilari per poter iniziare in maniera corretta a differenziare, appunto, i rifiuti che vengono prodotti nelle abitazioni e nelle attività commerciali. certamente è necessario cominciare e cominciare bene, è necessaria quindi una corretta e puntuale informazione che possa portare al raggiungimento dell’obiettivo di una percentuale sempre più alta di differenziata anche per non incorrere in una eventuale sanzione che penalizzerebbe ulteriormente il nostro comune. Radio Luce darà ampio spazio all’argomento cominciando con le prime informazioni di carattere generale.

1.     calendario e modalità di conferimento:

Lunedì: Organico e pannolini, in sacchetti biodegradabili e ben chiusi, i pannolini in buste separate;

Martedì: Plastica e pannolini”, in contenitori propri dopo aver ridotto il volume degli oggetti e pulito i rifiuti plastici, i pannolini in buste separate;

Mercoledì: “Carta e Cartone”, in contenitori propri dopo aver ridotto il volume e averli piegati;

Mercoledì: “Vetro e Lattine”, in contenitori (senza sacchetti) dopo aver lavato le bottiglie e i contenitori metallici;

Giovedì : “Organico e pannolini”, in sacchetti biodegradabili ben chiusi, i pannolini in buste separate;

Venerdì: “Indifferenziato e pannolini”, in sacchetti o contenitori propri, i pannolini in buste separate;

Sabato: “Organico e pannolini”, in sacchetti biodegradabili ben chiusi, i pannolini in buste separate;

2.     Zone NON servite dal porta a porta (contrade):

Per quelle utenze provvisoriamente non servite da raccolta dei rifiuti “porta a porta”, sarà predisposta una postazione con mezzo idoneo secondo il calendario di conferimento sopra stabilito all’interno del centro abitato al fine di evitare abbandono incontrollato dei rifiuti, e precisamente nella seguente area:

Via dello Stadio dietro il campo sportivo in prossimità di Via Salvo D’Acquisto.

3.               Orario di conferimento:

Si conferisce, davanti la propria abitazione, la frazione differenziata dei rifiuti, dopo averla riposta e chiusa in sacchetti e/o contenitori secondo le modalità previste, dalle ore 21:00 fino all’indomani mattina non oltre le ore 6:00 avendo cura di collocarla fuori da portata di animali;

Si conferisce, davanti la propria abitazione, la frazione indifferenziata di rifiuti, dopo averla riposta e chiusa in sacchetti e/o contenitori secondo le modalità previste, dalle ore 21:00 fino all’indomani mattina non oltre le ore 6:00 avendo cura di collocarla fuori da portata di animali;

da lunedì a venerdì è vietato conferire alcuna tipologia di rifiuti né differenziato né indifferenziato prima delle ore 21:00 e dopo le ore 6:00

sabato è vietato conferire alcuna tipologia di rifiuti per l’intera giornata a partire dalle ore 6:00

domenica è vietato conferire alcuna tipologia di rifiuti per l’intera giornata  fino alle ore 21:00

4.  Utenze commerciali

a partire da Lunedì 28/05/2018 di procedere alla separazione e conferimento della frazione differenziata dei rifiuti così come previsto per le utenze domestiche;

per le utenze commerciali che producono rifiuti appartenenti alla frazione organica di dotarsi di idonei sacchetti  biodegradabili;

E’ fatto obbligo a chiunque eserciti attività industriale, commerciale e artigianale di provvedere a propria cura e spesa allo smaltimento o al recupero di tutti quei rifiuti prodotti in particolare imballaggi secondari e terziari di carta, cartoni, plastica, legno, metalli etc. non assimilabili ai rifiuti urbani;

E’ fatto obbligo assoluto ai piccoli esercizi commerciali di ripiegare e legare a fasci gli imballaggi (cartoni, involucri plastici riciclabili etc.) e depositarli nei pressi della propria attività commerciale all’interno di appositi box , nei giorni stabiliti nel calendario di ritiro utilizzato per le utenze domestiche. I suddetti rifiuti non dovranno essere depositati nei giorni in cui si hanno condizioni climatiche avverse (pioggia,neve, etc.);

I rifiuti R.A.E.E. in possesso di rivenditori e riparatori dovranno essere smaltiti a cura e spesa degli stessi presso appositi impianti all’uopo autorizzati e con le modalità previste dalla normativa di settore vigente.

LE BUSTE COMPOSTABILI PER LA RACCOLTA DELL’UMIDO VERRANNO DISTRIBUITE DAGLI OPERATORI ECOLOGICI DURANTE LA RACCOLTA “PORTA A PORTA”.

N.B. FIN QUANDO NON VERRANNO CONSEGNATE DAL GESTORE LE BUSTE COMPOSTABILI POTRANNO ESSERE UTILIZZATE LE NORMALI BUSTE BIODEGRADABILI DELLA SPESA.

PER LE ALTRE FRAZIONI POTRANNO ESSERE UTILIZZATE NORMALI BUSTE POSSIBILMENTE TRASPARENTI.

Previous Barrafranca. Pasquasia, giovedì un cineforum organizzato dal circolo di cultura
Next BARRAFRANCA. Comincia la raccolta differenziata a Barrafranca. Partirà lunedì 28 maggio.