PIETRAPERZIA. Sabato dei trattoristi 2018.

PIETRAPERZIA. Una sessantina di trattori e centinaia di persone al sabato dei trattoristi. Stamattina i trattoristi, con i loro mezzi agricoli con rimorchio, sono partiti alla volta di viale Marconi accanto alla villa comunale “Parco della Rimembranza”. Davanti agli automezzi, la processione a piedi con il palio della Madonna della Cava. Gli angeli sono Gabriele   Alù e Vincenzo Flavio Corvo. C’erano, in processione, il parroco di santa Maria di Gesù don Giovanni Bongiovanni, l’assessore Michele Laplaca, in fascia tricolore che sostituiva il sindaco Antonio Bevilacqua. C’erano anche molte persone. Arrivati in viale Marconi, tutti i fedeli sui cassoni dei trattori per il pellegrinaggio verso il santuario Maria Santissima della Cava. Alle 12, arrivo dei trattori al santuario Madonna della Cava e celebrazione della messa nell’omonimo santuario. Dopo la messa tutti nelle varie campagne per pranzare con parenti ed amici. Alle 16,30 Il raduno dei trattori e la partenza verso il paese. Molto bella la sfilata in piazza Vittorio Emanuele. il programma della festa continuerà domani, domenica. Alle 19,30 celebrazione della messa a casa della famiglia Eugenio Alù in via Giorgio Amendola. Alle 20,30 processione con il palio della Madonna della Cava per le vie del paese. Alle 22 i fuochi di artificio. Alle 22,30 ritiro del palio della Madonna della Cava presso la famiglia Spagnolo di via Oliveti.  Gaetano Milino

Previous BARRAFRANCA. La giunta del sindaco Fabio Accardi perde un pezzo.
Next Barrafranca. Stasera alla RAI, studente lavoratore a «L’eredità»