Libero Consorzio, Studenti disabili dal prossimo anno scolastico potranno scegliere da chi farsi assistere

Libero Consorzio, Studenti disabili dal prossimo anno scolastico potranno scegliere da chi farsi assistere

Il Libero Consorzio Comunale di Enna si dota di un albo per l'erogazione del servizio

Novità, a partire da quest’anno scolastico, per l’assistenza agli studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado del territorio provinciale. Gli studenti, se maggiorenni, o le loro famiglie, potranno scegliere la cooperativa o l’associazione che dovrà loro erogare il servizio di assistenza.
Il Libero Consorzio Comunale di Enna, a cui è demandato il servizio, ha istituito quest’anno l’Albo degli enti, cooperative sociali ed associazioni accreditati che dovranno occuparsi dell’assistenza per l’autonomia e la comunicazione degli studenti disabili.
Sono cinque le cooperative accreditate che potranno essere scelte dalle famiglie a secondo delle loro esigenze.Si tratta della Cooperativa Sociale Asmida di Enna, la Viva Senectus di Agrigento, l’Azione Sociale e la Nido Sociale , entrambe della provincia di Palermo, la Socio Culturale di Venezia con sede a Palermo.
L’Ente si è dotato di un regolamento per disciplinare l’erogazione del servizio la cui finalità è garantire il diritto allo studio agli studenti disabili e di favorirne l’inserimento nelle strutture scolastiche attraverso azioni di integrazione grazie anche alla collaborazione già avviata tra le varie istituzioni coinvolte, oltre alla scuola e il Libero Consorzio Comunale, le Asp e le famiglie.
Il servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione, come disciplinato, sarà reso durante le ore scolastiche sia che esse si svolgano in classe sia fuori dalla scuola nel caso di visite d’istruzione o di manifestazioni culturali.
Le prestazioni giornaliere saranno erogate per tre ore, salvo casi di particolare gravità.
I genitori o gli studenti maggiorenni dovranno recarsi presso il servizio “Politiche sociali” dell’Ente per scegliere una delle cooperative accreditate.

 

Previous A Gualdo Tadino (Perugia) 133 opere di artisti in mostra sul tema "Acqua, meraviglia della Terra"
Next Video / Diga Olivo, la morte annunciata