Pietraperzia. Premiati gli alunni che hanno partecipato al concorso “Rispettiamo la Creatività 2016-17”

Premiati gli alunni della 2ª C della scuola Secondaria di Primo Grado “Vincenzo Guarnaccia” di Pietraperzia. La classe, guidata e coordinata dalla professoressa Cinzia Caminiti, referente del progetto “Rispettiamo la Creatività 2016-17”. La stessa classe ha partecipato al concorso con la realizzazione di16 elaborati personali ed è risultata finalista. Il progetto, promosso da vari enti, in collaborazione con il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca (uffici scolastici regionali) e coordinato da Ellesse Edu, è stato presente nelle scuole dell’intero territorio nazionale con il concorso grafico “Disegna la tua locandina di Rispettiamo la creatività”. “L’obiettivo – afferma la professoressa Cinzia Caminiti – quello di valorizzare le opere creative e i protagonisti dell’industria della musica e del cinema e sensibilizzare i giovani verso l’utilizzo di servizi legali per la fruizione di film, musica, video, giochi e tanto altro”. In particolare, l’alunno Marcello Rocco Spataro, della stessa classe 2ª C Secondaria Primo Grado del Comprensivo “Vincenzo Guarnaccia” di Pietraperzia, risultato finalista tra oltre mille elaborati, è stato premiato dalla commissione di Concorso, con Menzione di Merito per la qualità artistica e l’originalità. Queste le altre scuole premiate: Breda Sesto San Giovanni Plesso “Brera” di Sesto San Giovanni (Milano), Galilei Pascoli, Plesso “Galilei” di Reggio Calabria, Guarnaccia Plesso “Vincenzo Guarnaccia” di Pietraperzia, Via Casal Bianco Plesso “Eugenio Montale” di Roma e Satta Spano De Amicis Plesso “Spano Manno” di Cagliari”. Sono tutti Istituti Comprensivi. L’opera del pietrino Marcello Rocco Spataro riproduce, in basso, un bimbo accanto ad una staccionata che lui sta costruendo. In altro un cerchio verde formato dalla scritta “Se Ami La Musica e il Cinema allora scegli di difenderli”. Dentro al cerchio è riprodotto un albero. I frutti e i fiori sono oggetti di vario tipo che riguardano i settori di cinema e musica. Ai vincitori vanno, come premi, buoni CHILI con film e musica di vario genere. GAETANO MILINO

Previous Torneo Italia Giovani: al "Privilege" il via con i quarti di finale
Next “La Storia dell’Arte in Musica” di Sebastiano Occhino martedì 1 Agosto ad Aidone