I 9 consiglieri della maggioranza chiedono al presidente del consiglio di invitare autorità civili e religiose per la prossima seduta consiliare

I 9 consiglieri della maggioranza chiedono al presidente del consiglio di invitare autorità civili e religiose per la prossima seduta consiliare

Al Signor Presidente del Consiglio comunale
Di Barrafranca
Dott. Giovanni Di Dio

e.p.c Al Signor Sindaco
Di Barrafranca
Prof. Fabio Accardi
Oggetto: richiesta invito per la convocazione straordinaria ed urgente del consiglio comunale per il giorno 13 marzo 2017 alle ore 19:00.
I sottoscritti consiglieri comunali, dei gruppi consiliari del PD, PD-R e CondiviAmo:

In vista della convocazione del consiglio comunale di giorno 13 marzo 2017 ore 19:00, convocato sulla base di una richiesta straordinaria ed urgente da parte dei consiglieri di minoranza firmata da Calogero Zuccalà, Giuseppe Ferrigno e Salvatore Cumia, che ha ad oggetto: “invito al sindaco e all’amministrazione comunale a revocare in autotutela la deliberazione di giunta municipale n^ 16 del 24/02/2017. Progetto per i servizi di accoglienza dello SPRAR. Il sistema di protezione dei richiedenti asilo e rifugiati finanziato FNPSA. Fondo nazionale delle politiche e i servizi per l’asilo politico del Ministero dell’Interno (decreto 10 agosto 2016, pubblicato in gazzetta ufficiale il 08/2016) – autorizzazione domanda di progettualità triennale 2017-2018-2019″;

Preso atto che per quanto concerne la materia sopra esposta, dalla SS.VV sono state convocate due conferenze di capigruppo, tra cui l’ultima allargata a tutti i consiglieri comunali in data 14/02/2017;

Considerato che un Consigliere firmatario del ordine del giorno, esprimeva proprio parere in merito alla questione, rimettendosi al sindaco e all’assessore agli affari sociali Vincenzo Pace, ed affermava che ” di fronte a noi abbiamo un piano nazionale al quale dobbiamo fare rifermento e che dobbiamo tenere ben presente”; e chiedeva espressamente l’invito di un componente della prefettura presso il nostro Ente.

Considerato che da ultima conferenza dei capigruppo (14/02/2017) si evinceva, anche la netta posizione di tutti i consiglieri presenti, di promuovere un incontro con la prefettura (Prefetto o un suo delegato) al fine di avere maggiori delucidazioni sulla tematica in oggetto, nonché di effettuare delle campagne di sensibilizzazione, al fine di spiegare alla città la tematica, in quanto la città va preparata ed aiutata.

CHIEDIAMO
che vengano invitati dalla SS.VV. al consiglio comunale di giorno 13 marzo 2017 alle ore 19:00 le seguenti autorità:

– Sua eccellenza il Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina Rosario Gisana;
– I parroci della comunità pastorale di Barrafranca;
– Illustrissimo Prefetto Maria Rita Leonardi o un suo delegato;
– Le confraternite religiose;
– E i Presidenti delle associazioni barresi;
Al fine di dare delucidazioni, sui concetti di accoglienza sotto il profilo morale, sociale e giuridico.
Barrafranca lì, 10/03/2017
I consiglieri di maggioranza

Stella Strazzanti
Clorinda Perri
Vanessa Alessi Batù
Danila Flammà
Michela Strazzante
Kevin Cumia
Giovanni Patti
Fabrizio Ferrigno
Giuseppe Vetriolo

Previous Pietraperzia - Affidato ad Euronia il servizio RSA
Next Verificare i motivi del mancato funzionamento dei depuratori Nord (contrada Gurretta/Gammarera) e Sud (contrada Gelsi)