Musical LA NOSTRA DIVINA COMMEDIA degli alunni della 3 C del plesso G. Verga

Musical LA NOSTRA DIVINA COMMEDIA degli alunni della 3 C del plesso G. Verga

Venerdì 17 febbraio 2017 gli alunni della 3 C del plesso G. Verga dell’Istituto Comprensivo EUROPA di Barrafranca (EN), hanno messo in scena un musical dal titolo LA NOSTRA DIVINA COMMEDIA, presso la sala Palagiovani di Barrafranca. Presenti il dirigente scolastico Filippo Aleo, il sindaco Fabio Accardi, l’assessore Lavinia Puzzangara, gli alunni delle terze classi del plesso Verga accompagnati dagli insegnanti e le famiglie dei ragazzi. Si tratta di un lavoro teatrale che fa parte del progetto di ampliamento dell’offerta formativa, che la scuola offre ai suoi alunni. “Tutto nasce – ci spiega la prof.ssa Benfante, curatrice del musical – dallo studio della Divina Commedia, iniziato in seconda media. L’idea era di approfondirne lo studio mediante una parodia vera e propria, per rendere attraverso le caratteristiche del mondo giovanile, che sono il ballo, il canto e la musica, un’opera così complessa renderla alla portata di tutti ed evitare che sia dimenticata.”. Il lavoro è stato realizzato partendo dallo studio della Divina Commedia, in modo tale che fosse rappresentata in modo originale attraverso balli e canti scelti dagli stessi alunni, stimolando in tal modo la fantasia dei ragazzi nell’associare alla parte poetica del testo i brani musicali che richiamassero il senso del poema, intercalandoli nella realtà moderna. Dante canta canzoni di Vasco Rossi, Virgilio che entra in scena cantando “Meraviglioso” (Negramaro), Caronte che usa i testi delle canzoni di Battisti. Nell’Inferno Paolo e Francesca, i due amanti protagonisti del canto V dell’inferno, parlano il linguaggio diretto confidenziale dei giovani di oggi, attraverso i versi delle canzoni di Battisti. Beatrice, richiamata dalla memoria di Dante, entra in scena danzando, mentre il “diavolo mafioso” imitando il “Padrino”, fa ballare tutte le anime dell’inferno sulle note della canzone “Per colpa di chi” (Zucchero). Passati al Purgatorio, Dante e Virgilio incontrano Pia de’ Tolomei che, mentre indica il cammino per arrivare in Paradiso, racconta la sua storia attraverso le parole della canzone “Non ti scordar di me” (G. Ferreri). Corrado Malaspina invece ricorda a Dante il suo destino da esule. Finalmente in Paradiso Dante ritrova Beatrice, grazie al programma di Maria De Filippi “C’è posta per te”.  Per finire, tutti gli alunni della 3 C salgono sul palco a recitare, a turno, alcuni passi della Divina Commedia. Al termine del musical, i ragazzi sono stati ospitati al comune nella sala del Sindaco.

Personaggi e interpreti: narratore –Luigi Finestra; Dante Alighieri -Luigi Faraci; Beatrice -Rosaria D’Alessandro; Virgilio -Mickael Gentile; Caronte- Cateno Bevilacqua; anime dannate-Stefania Barbarotto, Noemi Bellanti; Alisea Paternò; Martina Paternò; Valentina Giunta; Giulia Tambè; diavoli- Valentina Giunta, Martina Paternò, Stefania Barbarotto, Giulia Tambè; Paolo Malatesta- Emaunel Petitto; Francesca da Rimini- Antonella Saitta; diavolo mafioso- Cateno Bevilacqua; corpo di ballo- Valentina Giunta, Martina Paternò, Giulia Tambè, Antonella Saitta, Noemi Bellanti, Rosaria D’Alessandro, Stefania Barbarotto, Stefania D’Avola.  Agli strumenti Gaetano Tummino, Michele Cucchiara, Stefania Barbarotto, Mickael Gentile. Tecnici musicali  Alessandro Baiunco e Gaetano Barbagallo. Tecnici luci: Gaetano Tummino, Rosario Russello e Damiano Capici. Dialoghi, sceneggiatura, balletti e musiche prof.ssa Salvatrice Benfante. Immagini e video  prof.ssa Silvia Paternò, sig. Giuseppe Cucchiara e Alessandro Baiunco. Coordinamento e allestimento scenografico prof.sse Salvatrice Benfante e Silvia Paternò.

Rita Bevilacqua

 

Previous RATIFICATA LA NUOVA SEGRETERIA REGIONALE DI LIBERA IN SICILIA
Next VIDEO. Presentazione del Carnevale di Barrafranca edizione 2017