Il sindaco Accardi: ” Questo gesto ci lascia tutti sgomenti. Bisogna lavorare per ripristinare la legalità”

Il sindaco Accardi: ” Questo gesto ci lascia tutti sgomenti. Bisogna lavorare per ripristinare la legalità”

Il Prefetto di Enna dott.ssa Maria Rita Leonardi ha convocato d’urgenza una riunione tecnica di coordinamento delle Forze di Polizia dopo i recenti fatti che hanno evidenziato il ferimento grave dell’Avvocato Bonanno. Nell’incontro, ci è dato sapere che sono state evidenziate le misure per intensificare i controlli sul territorio di Pietraperzia e Barrafranca.
Nella tarda serata di ieri, a Pietraperzia, in contrada Piana, ignoti a bordo di un autovettura esplodevano colpi d’arma da fuoco nei confronti dell’avvocato Bonanno Antonio Giuseppe, di anni 53 del foro di Enna. Il professionista, dopo aver chiuso il proprio studio legale a Barrafranca, si era diretto con la propria autovettura BMW nella predetta località di Pietraperzia dove si trova la villetta della suocera; appena sceso dall’autovettura veniva raggiunto da alcuni colpi d’arma da fuoco.
Prontamente soccorso dai propri familiari veniva trasportato presso l’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta, dove i sanitari lo sottoponevano ad urgente intervento chirurgico, dichiarando la prognosi riservata.
Sono in atto serrate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna, indirizzate ad esaminare a 360 gradi tutti i possibili risvolti della vicenda e ad identificare degli autori del deplorevole gesto.

Anche il sindaco Accardi esprime ferma condanna a questi fatti che lasciano sgomenti tutta una città. ” Già la nostra città soffre per diverse problematiche, anche di micro criminalità – afferma Accardi – ma questo fatto ci lascia l’amarezza. Questo vuol dire che ancora bisogna lavorare tanto per la sicurezza e per ripristinare lo stato di legalità. Un atto di stima e di solidarietà verso la famiglia di Giuseppe Bonanno, professionista serio e capace, e buon padre di famiglia. Con questo esprimo anche la vicinanza di una città che io rappresento”

Previous Colpito con tre colpi di pistola L'avvocato Giuseppe Antonio Bonanno
Next VIDEO: Consiglio comunale 7 del 29 Settembre 2016