Il piccolo talento Giuseppe Chiolo parteciperà a settembre al 59° Zecchino d’Oro

Il 1 di settembre Chiolo parteciperà quindi al prestigioso concorso canoro




Da Acireale a Bologna per partecipare allo zecchino d’oro. Una fantastica avventura per il pietrino Giuseppe Chiolo che a sei anni in terra acese ha superato la selezione per i nuovi interpreti della 59° edizione dello zecchino d’oro.
Durante il tour per le selezioni in Sicilia dello Zecchino d’Oro, che giunge nel 2016 alla sua 59ª edizione, hanno partecipato la direttrice del piccolo coro dell’Antoniano di Bologna, Sabrina Simoni, la quale ha ascoltato più di 500 bambini, in città come Messina, Ragusa, Naro, Bagheria e dopo un lungo lavoro, tra i 14 finalisti di Acireale, hanno passato il turno per l’accesso alla finale nazionale soltanto sei bambini siciliani. Tra questi anche Giuseppe Chiolo, 6 anni di Pietraperzia, il quale prima di accedere alla finale nazionale ha sostenuto la prima audizione a Naro esibendosi con il brano “cavoli a merenda” davanti a rappresentanti del coro dell’Antoniano che porta il nome di “Mariele Ventre”.
La partecipazione alle selezioni nazionali per il 59° Zecchino d’Oro è riservata ai bambini che abbiano compiuto i 3 anni d’età all’atto dell’iscrizione e non avranno compiuto 11 anni al 30 novembre 2016. Il piccolo Giuseppe Chiolo è figlio di Filippo, dipendente Ato e impegnato da tempo nella banda del complesso “Città di Pietraperzia” diretto dal fratello, e di Silvia Romano, insegnante della scuola dell’istituto Agrario di Barrafranca e consigliere comunale di Pietraperzia; ha anche un fratello più piccolo, Lorenzo e a Pietraperzia sin da piccolo nutre la passione del canto trasmesso anche dalla mamma. Ha frequentato la prima elementare nel plesso “Giovanni Paolo II” che fa parte dell’istituto comprensivo “Vincenzo Guarnaccia”. Non è la prima volta che partecipa a selezioni regionali e nazionali. Adesso, il 1 di settembre, per il talento Giuseppe Chiolo si affaccia la finale nazionale di Bologna. Tra i bambini di tutta Italia quindi, tra i sei bambini siciliani ci sarà anche Giuseppe Chiolo, il quale lo scorso anno conquistò il terzo posto al Festival internazionale “Voci dal Sud” la cui giuria era presieduta dal noto maestro Adriano Pennino direttore d’orchestra di Sanremo. Quest’anno il talento pietrino parteciperà con un brano inedito scritto per il piccolo Giuseppe dal maestro e compositore Alberto Flavio Fulgoni, dal titolo “Jonny il dinosauro”( in una delle due foto il piccolo talento Giuseppe Chiolo è con la direttrice del piccolo coro Sabrina Simoni).




Previous Prende fuoco camion di rifiuti nella struttura "ex Amandes"
Next Casa dell'Acqua di Pietraperzia. Failla di SF Energia: " Tutelo l'immagine della società". I due consiglieri pietrini: " ravvisato solo quanto evidenziato dall'ordinanza sindacale"