Chi è il candidato a sindaco Giovanni Di Dio?

Chi è il candidato a sindaco Giovanni Di Dio?

E' sostenuto dalla lista civica "IdeaComune"




Giovanni Di Dio,fisiatra, lavora all’ospedale “Ferro Branciforte Capra” di Leonforte e dirige l’unita operativa complessa di riabilitazione. Ha 52 anni, è sposato con l’insegnante Santina Nicoletti ed ha due figli: Giulia di 18 anni ed Angelo di 13. Tra gli hobby la campagna e la musica (il Jazz). È uno dei fondatori, 35 anni fa, dell’Associazione Arcobaleno. Dal 2012 consigliere comunale indipendente. “È stata la mia prima e unica esperienza politica attiva”.Si candida a sindaco di Barrafranca “per non demandare più ad altri la gestione della cosa pubblica, spendersi in prima persona e fare qualcosa per la nostra collettività”. “Vogliamo – ribadisce Di Dio – ridare dignità alla nostra cittadina”. Assessori designati sono l’insegnante Benedetta Salamone e il medico Alberto Strazzanti. Di Dio punta ad una amministrazione “che valorizzi le risorse umane e le competenze dei dipendenti comunali. Per i Rifiuti, si arriverà agli Aro e prevede, per il primo anno, aumenti della Tarsu. “Troviamo delle soluzione per farci valere con le autorità preposte. Sul problema acqua vuole mantenere l’indipendenza da Ato Idrico “cercheremo altre fonti di approvvigionamento idrico e lotta agli sprechi”. “Dobbiamo mettere in funzione i contatori dell’acqua mai entrati in esercizio”. “Bisogna estirpare l’evasione dei tributi che a Barrafranca si aggira sul 48 per cento”. “Per i meno abbienti si può ricorrere al baratto amministrativo”. Lotta pure al randagismo con la costruzione di un canile municipale in consorzio con i Comuni vicini. Nel suo programma anche riqualificazione energetica con risparmio su illuminazione pubblica, valorizzazione di feste e tradizioni, creazioni di percorsi turistici con l’uso di bici e valorizzazione delle risorse artistiche”.
GAETANO MILINO




Previous Chi è il candidato a sindaco Angelo Ferrigno?
Next Arrestato pregiudicato responsabile di evasione