KARATE, Shotokan al campionato italiano cadetti Roma – Lido di Ostia al Centro Olimpico “Pala-Pellicone”

Intervista a franco Strazzanti e Miriana Munda





Sabato 16 Aprile 2016 Shotokan Club Barrafranca ha partecipato con tre atleti qualificati: Paolo Giuliana (Bronzo al campionato regionale), Filippo Barbagallo che si infortuna (stiramento tendine bicipite femorale) nel warm-up a pochi minuti dall’avvio della competizione e Josè Aquila che non parte per la finale per impegni scolastici Risultati: Paolo Giuliana 11° su 85 finalisti e lo Shotokan Club di Barrafranca 9° nella classifica generale su circa 1500 società sportive  della FIJLKAM la federazione ufficiale del CONI che organizza  Judo Lotta Karate e Arti Marziali. Purtroppo un lieve tentennamento e una lieve perdita di equilibrio sono state la trappola che nel secondo turno dei sedicesimi hanno escluso il Giuliana dall’accesso ai turni successivi.   Miriana Munda già campionessa regionale 2015 nel ranking della Nazionale italiana Giovanile è stata convocata per partecipare al seminario nazionale che si svolgerà nei giorni 27/29 aprile al Palagolfo di Follonica(GR), ricordiamo che sono state convocate solo dieci atlete junior classe 1998. Gli allenamenti si svolgeranno sotto la guida dei componenti della COMMISSIONE NAZIONALE ATTIVITÀ GIOVANILE (Presidente M° Salvatore Nastro – M° Daniela Berrettoni, M° Tiziana Costa, M° Lucio Maurino, M° Massimo Portoghese, M° Giorgio Rainoldi, Vincenzo Riccardi coadiuvati dal Collaboratore Tecnico Federale Chiara Stella Bux. Sarà una speciale “vetrina” per gli atleti…saranno presenti come visionatori i responsabili dei vari gruppi sportivi militari (Esercito, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Guardia Forestale, Vigili del Fuoco ecc ecc) per costituire le nuove squadre nazionali in vista delle Olimpiadi Tokio 2020 dove quasi sicuramente il Karate, sport nazionale nipponico, entrerà di diritto.   A seguire il 30 aprile e 1 maggio l’atleta barrese parteciperà al trofeo internazionale Open di Toscana “5° trofeo Nelson Mandela” dove 1200 atleti provenienti da tutta europa che si cimenteranno in una prestigiosa kermesse della WKF(World Karate Federation)



Previous "Misteri e verità nella vita di un medium"
Next Attentato incendiario al sindaco di Pietraperzia, Antonio Bevilacqua