Convegno sul sistema rifiuti organizzato dal M5S con la presenza della deputata all’Ars Angela Foti

Si parlerà anche di un' ipotesi di progettazione per la corretta gestione dei rifiuti adattata alla cittadina di Barrafranca

“Caos rifiuti: come possiamo ripartire?”. Questo il titolo del convegno che si svolgerà domenica pomeriggio alle ore 17,30 nella sala “Mons. Cravotta” di piazza Fratelli Messina. Ad organizzarlo il Movimento 5 Stelle di Barrafranca dove hanno invitato diversi professionisti e specialisti del problema rifiuti. Una tematica attuale che gli attivisti del movimento vogliono affrontare a 360° in un territorio dove si produce tanta immondizia e dove il sistema Ato fa acqua da tutte le parti. A relazionare sarà una “cittadina” alla Regione Siciliana all’Ars, l’onorevole Angela Foti sul tema “Dalla disastrosa gestione delle Ato alle SRR. Quale strategia per ripartire?; poi Salvo La Delfa, presidente dell’associazione Rifiuti Zero Siracusa sul tema ” I 10 passi della strategia rifiuti zero”; e ancora Emma Schembari, esperto ambientale, sul tema “Verso un’economia circolare: il programma comunale di prevenzione dei rifiuti e la lotta allo spreco”; poi Salvatore Tirrito, responsabile di una cooperativa del settore ecologia e ambiente della Sicula Ciclat, su ipotesi di progettazione per la corretta gestione dei rifiuti a Barrafranca. A moderare l’incontro sarà Filippo Bevilacqua. Ad intervenire saranno anche presenze autorevoli come il sindaco della vicina Pietraperzia del M5S, Antonio Bevilacqua, il responsabile della qualità di Sicula Ciclat Soc. Coop., Maurizio Nicosia, e infine Salvatore Centonze, referente Meetup M5S di Barrafranca.

Previous Giornata mondiale della Terra, l'Onu firma l'accordo di Parigi sul clima
Next Real Suttano - Barrese, gara dei play off di Prima Categoria si gioca a porte chiuse