L’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” dedica una giornata al tema della sicurezza.

L’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” dedica una giornata alla sicurezza.Alcuni giorni fa, nelle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” di Barrafranca (EN) si è dedicata un’intera giornata alla sicurezza e alla prevenzione dei rischi. L’iniziativa, promossa dalla dirigente, prof.ssa Luigia Maria Emilia Perricone, fa parte del progetto Sicurezza inserito nel Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituto e si è realizzata grazie alla collaborazione del servizio di Protezione Civile di Enna, con il quale l’Istituto ha stipulato una convenzione, e dell’associazione di volontari “ Amico soccorso” di Barrafranca. L’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” dedica una giornata alla sicurezza.I funzionari della protezione civile di Enna, dott. Giuseppe Restivo, geologo Silvio Gangitano e architetto Anna Sottile, attraverso la visione di coinvolgenti filmati, hanno affrontato diverse tematiche riguardanti la sicurezza, stimolando gli alunni dei plessi San Giovanni Bosco e Gino Novelli a riflettere sui rischi che si possono riscontrare nell’ ambiente scolastico, a casa o per strada e sui comportamenti e le procedure da seguire nelle situazioni rischiose o in caso di calamità naturali come, ad esempio, i terremoti. Inoltre gli alunni del plesso “S. G. Bosco” hanno eseguito una prova di evacuazione, nel corso della quale i volontari dell’associazione Amico Soccorso hanno simulato il soccorso di un ragazzo infortunato.

Rita Bevilacqua

 

 

Previous Museo Regionale di Aidone
Next La polizia stradale con la "Speed Marathon" contro gli eccessi di velocità