Gli agricoltori incontrano stamattina l’assessore regionale dell’agricoltura Cracolici

Gli agricoltori incontrano stamattina l’assessore regionale dell’agricoltura Cracolici

Stamattina intorno alle 10,30 nella sala consiliare del Palazzo di Città sarà presente l’assessore regionale all’agricoltura Antonello Cracolici per parlare dei problemi nel comprensorio inerente il settore agricolo. Il tema di oggi verterà sui problemi inerenti l’inizio della stagione irrigua dato che le aziende agricole che riceveranno l’acqua dall’invaso della diga Olivo, per cui ci vuole l’intervento della Regione. Intanto la sede del consorzio di bonifica in contrada Torre è stata chiusa e i mezzi che servivano per le riparazioni di possibili guasti nella condotta sono stati trasferiti altrove. In precedenza una rappresentanza degli agricoltori barresi (Angelo Siciliano, Salvatore Bevilacqua, Salvatore Calcerano, Alessandro Crapanzano e Filippa La Loggia) si erano recati in prefettura, dove erano presenti il direttore del consorzio di bonifica 6, Punzi assieme a rappresentanti della Coldiretti, per manifestare il proprio disagio e presentare il problema su come dare il servizio irriguo della diga Olivo alle aziende del settore. Ad essere presente oggi all’incontro con Cracolici anche la Coldiretti. Non è la prima volta che il problema irriguo dell’invaso Olivo è al centro dell’attenzione per cui le aziende agricole si aspettano che la Regione Siciliana con l’assessorato competente dia delle direttive. Il mancato servizio irriguo penalizzerebbe diverse aziende agricole, più di trecento, del comprensorio.

Previous "La verità sulla festa della donna": scuola e associazioni insieme per una riflessione su figure di donne del passato e del presente
Next La commedia "Il Marchese di Ruvolito" nella sede dell'associazione "Il Sorriso"