Alberto Parlato e Paolo vicari sono arbitri benemeriti

Alberto Parlato e Paolo vicari sono arbitri benemeriti

I due osservatori arbitri della sezione Aia di Enna, Alberto Parlato e Paolo Vicari hanno ricevuto un attestato di merito da parte del comitato nazionale. A comunicarlo è la sezione provinciale di Enna dove presidente è Giuseppe Di Gregorio dopo che il comitato nazionale ha provveduto alla nomina dei nuovi Arbitri Benemeriti. Tra questi i due ennesi Parlato e Vicari hanno raggiunto un obiettivo che è frutto di un punteggio (300 punti) ottenuto durante il percorso della vita associativa arbitrale (tra cui anzianità, categoria, ruolo). “ Mi ritengo soddisfatto  – afferma il presidente dell’Aia di Enna, Giuseppe Di Gregorio – per il traguardo raggiunto in una sezione composta anche di giovani che cresce anche dal punto di vista della formazione professionale. Tale riconoscimento è avvenuto ,grazie alla loro disponibilità e passione sia nel percorso di arbitro in campo che da dirigenti educatori nei confronti dei giovani arbitri”. Ma la ciliegina sulla torta è che la nomina è arrivata per due soci e quindi per la sezione di Enna è stato un motivo di orgoglio per loro e per tutti i giovani talenti. Alberto Parlato, 52 anni, inizia la carriera nel luglio del 1982 passando dove ha diretto le gare nei campionati provinciali e poi successivamente è passato ai ruoli regionali e interregionali. Nel 2003 dopo tante soddisfazioni sui campi come arbitro decide di dare un contributo per la crescita dei giovani ricoprendo ruoli istituzionali di rilievo all’interno del direttivo quale consigliere sezionale e per diversi anni nel ruolo vice presidente.  Anche  Paolo Vicari, 53 anni, durante la sua carriera si è tolto tante soddisfazioni sia come arbitro provinciale e regionale avendo raggiunto la massima categoria regionale della Promozione. Dal 1994 ad oggi ha ricoperto ruoli istituzionali all’interno del direttivo Aia di Enna quale consigliere sezionale; ha anche superato in quegli anni il corso di osservatore dando un contributo notevole per la crescita della sezione. Vicari è anche  definito “l’uomo dalle 1000 gare disputate”. Nella sezione arbitri di Enna in passato altri associati hanno avuto l’onore di ricevere la benemerenza con Paolo Rosso, presidente della Figc; Luigi Barbarino, osservatore alla Can Pro; il “Mentor”, Giovanni Vetri e infine, Giorgio Vitale, componente regionale. Oltre a questo la sezione di Enna recentemente ha avuto Giuseppe Di Gregorio (il presidente), protagonista come arbitro, con diretta televisiva su anche Rai Sport 2, sabato scorso alla semifinale di coppa Italia di serie A al “Pala Giovanni Paolo II” di Pescara nella gara Asti – Kaos Futsal.

Previous A Enna nasce il "Coordinamento per la democrazia costituzionale". C'è mobilitazione a favore del SÌ sul prossimo referendum per abrogare la legge che consegna i nostri mari alla devastazione delle ricerche petrolifere
Next L’evento “La Settimana Santa a Barrafranca” organizzato dal III Settore Servizi alla Persona- Biblioteca Comunale Barrafranca