Barrese a San Cataldo in cerca di punti importanti per la zona play off

Barrese a San Cataldo in cerca di punti importanti per la zona play off

Prima Categoria, girone H. All'andata al comunale vinse la formazione di mister Costa con il risultato di 2-0

La Barrese in trasferta oggi a San Cataldo contro la formazione Spartacus in cerca di tre punti importanti per consolidare la zona play off. L’ottava giornata del girone di ritorno di Prima Categoria, girone H, vede i giocatori della Barrese del presidente – allenatore Roberto Costa andare a fare visita alla formazione che è terz’ultima in classifica. Per la Barrese il rientro di Alessandro Ragusa è un toccasana dato che ha scontato una giornata di squalifica (Valerio Gagliolo invece non potrà essere a disposizione perché deve scontare un’altra giornata) ma deve ancora attendere il rientro di Totò Pilumeli e Daniel Siciliano. “ Andiamo a San Cataldo sapendo che è una squadra quadrata – afferma mister Roberto Costa – e mi aspetto che i miei ragazzi giochino con quella determinazione ravvisata nelle ultime gare”. La Barrese arriva dopo una vittoria “rigenerante” di domenica scorsa contro la Branciforti (ha vinto 2-1 la prima gara casalinga del girone di ritorno) mentre la Spartacus è reduce di una sconfitta esterna in casa del Petralia Soprana, penultima in classifica con 13 punti. Al comando del girone c’è il Geraci con 58 punti; a seguire il Real Suttano (41), il Serradifalco (36), il Città di Gangi (34) e poi la Barrese (31 punti). Invece la formazione Spartacus si trova nella zona bassa della classifica con 18 punti avanti solo al Petralia Soprana (13) a al Catellana (11). Direttore di gara è Roberto Morgante della sezione Aia di Agrigento.

Previous Mostra “La Via Crucis del Vaccaro”: dal 07 all’ 11 marzo 2016 presso la Biblioteca Comunale di Barrafranca
Next Riapre a Catania la casa-museo dello scrittore Giovanni Verga