Nessuna adesione a Forza Italia da parte dell’ avv. Giuseppe Lo Monaco

Nessuna adesione a Forza Italia da parte dell’ avv. Giuseppe Lo Monaco




Riceviamo e pubblichiamo la precisazione dell’avvocato Giuseppe Lo Monaco.

Al fine di evitare facili strumentalizzazioni o confusioni nel lettore, desidero precisare, in relazione al comunicato stampa di Forza Italia apparso questa sera sul sito on line di Radio Luce dal titolo “Forza Italia verso un nuovo percorso politico”, che il sottoscritto non ha aderito a “Forza Italia”, ma  ha partecipato ad una riunione indetta da detto partito, per avviare e costituire un polo dei moderati.

A detta riunione, hanno partecipato, oltre ai rappresentanti locali e provinciali di Forza Italia, l’U.D.C. nella persona del sig. Filippo Faraci, i rappresentanti di vari movimenti civici, il prof. Giovanni Nicolosi a titolo personale, il sottoscritto avv. Giuseppe Lo Monaco, l’ex consigliere comunale, Giovanni Patti e l’ex vice Sindaco, Alessandro Crapanzano.

A seguito di un’approfondita discussione, io, unitamente ai rappresentanti di Forza Italia, a Giovanni Patti e ad Alessandro Crapanzano, mi sono limitato ad esprimere il mio consenso alla costituzione del polo dei moderati, quale nuovo soggetto, aperto a tutti coloro che hanno a cuore le sorti del nostro Paese, che possa aggregare tutte le forze di centro e dei moderati e sia in grado di esprimere un nuovo modo di fare politica che metta al centro la persona con tutti i suoi problemi; di contro, l’U.D.C. e gli soggetti presenti, pur dimostrandosi favorevoli a tale progetto, si sono riservati di valutare tale iniziativa all’interno dei propri partiti e/o movimenti civici.

Questo è ciò che è realmente accaduto.

Barrafranca, 29.02.2016

                                                                                                                             Avv. Giuseppe Lo Monaco




Previous Forza Italia verso un nuovo percorso politico
Next VIDEO: "Vivi sano: Terra, Cibo e Salute" il tema promosso dalla Croce Rossa Italiana