Mercato settimanale. Per il buon funzionamento è richiesta la collaborazione agli operatori economici

Mercato settimanale. Per il buon funzionamento è richiesta la collaborazione agli operatori economici

Il commissario straordinario li invita ad osservare il regolamento comunale

Un’ altra  disposizione del commissario Guida sul mercato settimanale ( è la seconda nell’arco di una settimana) prevista per il giorno di sabato. Proprio per la situazione di emergenza rifiuti il commissario in collaborazione con il comando della polizia (la firma del documento di stamattina è del comandante della polizia municipale, Maria Costa) avvisa gli operatori di lasciare pulita l’area del mercato settimanale. Questo per il problema della mancata raccolta dei rifiuti dato che l’Ato oltre a non pagare gli stipendi agli operatori ecologici di Barrafranca non dispone somme per il gasolio e per prendere a noleggio i mezzi necessari. Un problema che sta interessando anche la vita pubblica in generale. Ma sull’argomento mercato settimanale, come lo scorso sabato, (è questa l’unica alternativa) gli operatori hanno dimostrato professionalità e senso civico. Data l’assenza degli operatori ecologici la disposizione del commissario evidenzia  che gli operatori che monteranno sabato nell’area del mercato hanno l’obbligo come da regolamento comunale di lasciare liberi i luoghi da ingombri e fovranno anche portarsi i rifiuti. Il comandante della polizia municipale, Maria Costa sta contattando anche le sigle sindacali per una collaborazione fattiva.

 

Previous Gela, 13 febbraio, fiaccolata di Forza Nuova: "Verità e giustizia per i martiri delle foibe"
Next Respinto dal Tar il ricorso del sindaco Salvatore Lupo