Il commissario Pio Guida proroga l’incarico a due componenti del nucleo di valutazione per il comune

Il commissario Pio Guida proroga l’incarico a due componenti del nucleo di valutazione per il comune


Il commissario straordinario Pio Guida ha prorogato per un anno l’incarico dei componenti del nucleo di valutazione. Sono Anna Cumia e Giuseppina Strazzanti. Il commissario straordinario nominato per la gestione dell’ente in sostituzione del sindaco tra le delibere adottate, ha preso atto della mancanza dei componenti del nucleo di valutazione e li ha nominati secondo una norma degli enti locali che devono rispettare il sistema dei controlli interni di cui all’art. 147 del D.lgs. 267/2000. Di conseguenza la disposizione di cui all’art. 14 del D.lgs. 150/2009 che istituisce gli Organismi Indipendenti di Valutazione (OIV). Il commissario straordinario Guida ha richiamato le determinazioni dell’allora sindaco Salvatore Lupo che aveva assegnato l’incarico sia a Giuseppina Strazzanti che Anna Cumia, fino al 31 dicembre del 2015. Sia Strazzanti che Cumia sono state scelte in quanto avevano presentato istanza all’amministrazione e tra i requisiti richiesti c’è il conseguimento di una laurea e una comprovata esperienza formativa. Il nucleo di valutazione del comune è composto dal presidente (segretario generale pro tempore) e poi dai componenti Giuseppina Strazzanti e Anna Cumia. Con questa delibera il commissario ha prorogato per un anno e fino al 31 dicembre 2016 l’incarico.

Previous IL VALORE DEL VOLONTARIATO ed EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ tra i progetti della Scuola Secondaria “Don Milani”
Next Trovare chi gestisce la casa albergo anziani di contrada Abbate è una priorità