Musical in lingua inglese degli alunni della scuola Media “Don Milani” di Barrafranca

Musical in inglese della scuola Don MilaniIn occasione delle festività natalizie, i ragazzi della scuola Media “Don Milani” dell’Istituto Comprensivo “S. G. Bosco” di Barrafranca (EN) hanno messo in scena un musical in lingua inglese, tratto dal romanzo “Canto di Natale” di Charles Dickens. Il musical racconta in musica la storia di Ebenezer Scrooge, uomo d’affari che disdegna tutto ciò che non sia legato al guadagno. La vigilia di Natale, irritato dalle festività, rifiuta in malo modo di fare un’offerta per i poveri, di dare un pò di carbone a un suo impiegato. La sera della vigilia della festa gli compaiono degli spiriti: quello del Natale passato, quello del Natale presente e quello del Natale futuro. Quell’esperienza lo fa ravvedere, convincendolo a festeggiare il Natale.

Musical in inglese della scuola Don MilaniI protagonisti del musical sono stati alcuni alunni della scuola Media “Don Milani”: Sofia Bongarrà, Giada Bonincontro, Sofia Aleo, Alida Tambè, Alisia Aiello, Elide Aiello, Salvatore Messina, Crystal Ribaudo, Flavia Bonincontro, Diletta Tropea, Gabriele Cucchiara, Elvira Bonaffini, Gabriella Crapanzano, Giusi Giuliana, Vittoria Accardi, Maria Ausilia Faraci, Miriam Siciliano e degli ex alunni della suddetta scuola: Alisea Russo e Samuele Aleo del Liceo Scientifico Falcone di Barrafranca e Giuseppe Azzolina del Linguistico Abramo Lincoln di Enna.

La scena della stanza di Scrooge è stata realizzata con materiali di riciclo, grazie all’aiuto dei genitori. Si tratta di un’attività didattica di tipo laboratoriale. Lo scopo è di insegnare e rendere piacevole l’apprendimento della lingua inglese, mettendo così in pratica quello che si è imparato durante le lezioni. Inoltre, mettendo in scena uno spettacolo musicale, si prefazionano anche le doti canore e interpretative.  Alla realizzazione hanno collaborato tutti gli alunni e i docenti della scuola Media “Don Milani, aiutati naturalmente dai genitori. Al musical hanno assistito anche alcune quinte della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco”, nell’ambito del progetto di “Continuità scolastica” tra scuola primaria e secondaria di primo grado.

 

Previous VIDEO: Concerto di Natale dell'Istituto Comprensivo Europa
Next "Il Delitto Sicilia"... Chi ha ucciso l'Isola?