Delegazione di atleti barresi parteciperà domenica alla maratona di Firenze.

Delegazione di atleti barresi parteciperà domenica alla maratona di Firenze.

Sedici atleti, dodici uomini e quattro donne, tutti barresi in partenza oggi per Firenze e provare l’esperienza della gara per eccellenza, la maratona. Dopo quella di Roma (il percorso della maratona è di 42 km e 195 m), è tanto attesa per gli atleti dell’associazione di atletica la partecipazione di domenica alla maratona di Firenze dove si misureranno con diversi campioni anche a livello nazionale e mondiale. “ Il gruppo di atletica – afferma il presidente della società di atletica del Città di Barrafranca, Antonio Bellanti – dopo l’avventura di Roma nel marzo scorso ci ha preso gusto e vuole provare l’ebbrezza della Maratona di Firenze. Per molti sarà dura ma dopo il duro allenamento di mesi e mesi è giusto almeno partecipare alla gara sulla lunga distanza”. Questi gli atleti barresi che saranno a Firenze con Pietro Avola, Antonio Bellanti, Rosa Anna Colombo, Salvatore Ferrera, Giuseppe Mattina, Paolo Piazza, Bettina Pilotta, Elisa La Mattina, Salvatore Spagnuolo, Zaira Cassaro, Andrea Paternò, Luigi Paternò, Filippo Aiello, Michele Strazzanti, Michele La Pusata e Luigi Papalia. La partenza è prevista dal Lungarno Pecori Giraldi, nell’ampio slargo antistante la caserma dei Carabinieri e poi dopo i concorrenti si immetteranno sugli ampi viali di circonvallazione e avviarsi verso le Cascine, prima di attraversare il centro storico per dirigersi verso il trionfale arrivo in piazza Santa Croce. Gli atleti barresi in questi mesi si sono preparati alla gara con molto entusiasmo e andranno a Firenze senza patemi d’ animo e non solo con la voglia di divertirsi ma anche con la speranza di riuscire a tagliare il traguardo al di la dei tempi conseguiti. La società di atletica, oltre ad avere oltre trenta tesserati ci ha abituati ad avere diversi talenti e questo lo si è visto lo scorso ottobre quando è stata organizzata la gara di “Grand Prix regionale di corsa su strada” che ha riscosso ampio successo per le società isolane.
Previous Maltempo Palermo e Sicilia. Figuccia (FI): "In scena il solito tragico film"
Next Oggi la giornata nazionale della Colletta alimentare in 9 comuni dell'ennese