Intervista del rocker emiliano Gianluigi Cavallo, ex voce dei Litfiba, nel programma Black Night di Sandro Lo Castro




Intervista  domani sera a Gianluigi Cavallo ex voce dei Litfiba intorno alle 20,30 grazie allo speaker Alessandro Lo Castro durante il programma Black Night. Il programma va in onda tutti i sabato sera dalle ore 20 fino alle 21,45. Il programma radiofonico svolto dal 2013 da un dinamico e attento Sandro Lo Castro (il quale ha esperienza sul campo delle emettenti radiofoniche e quindi anche nella conoscenza di diversi generi di musica) tratta il  genere “Metal in ogni sua forma”. Proprio diverse settimane fa ci è stato comunicato che il noto programma di Radioluce da tempo ha oltrepassato i confini regionali dato che il gruppo musicale Mass Murder con il chitarrista Francesco Corcio, ha ufficialmente ringraziato anche l’emittente radiofonica locale Radioluce grazie al programma “Black Nigth” che conduce Sandro Lo Castro. Il titolo dell’album della band foggiana si chiama  “Aracnofrenik”. Lo Castro spazia durante il suo programma dal genere “Rock” fino al “Metal” e chiunque se interessato per info può telefonare al 3205771065.                                                                                                                                                           Intanto domani sera prestigiosa sarà l’intervista al il quale è ritornato alla ribalta con la sua nuova band/progetto chiamato ILNERO. Sono 14 i brani completamente inediti che andranno a comporre il nuovo album “Essenza di Macchina Cuore/Cervello (E=MC2)”. Il progetto artistico/musicale vede nella sua line-up 6 musicisti emergenti tra cui il figlio Sebastiano, per la prima volta sul palco, con una passione per la musica ed un talento artistico ereditato a pieno titolo dal padre.

IlNero line-up:
Cabo – Gianluigi Cavallo – voce e chitarra
JoeNocerino – chitarra solista e cori
Sebastiano Cavallo – chitarra ritmica e cori
Riccardo Rossi – chitarra basso
Nunzio Bisogno – tastiere e programmazioni
Max Amitrano – batteria
Daniele Timo Secondi – pianoforte, chitarra acustica e cori




Previous Prima Divisione Maschile. I quattro nuovi volti della Libertas Consolini Basket
Next Ancora il governo Crocetta e il governo Renzi mortificano i precari