Giovedì 22 ottobre la comunità barrese della parrocchia Santa Famiglia di Nazareth festeggerà san Giovanni Paolo II.

IMG_9092Barrafranca (EN). La comunità della parrocchia Santa Famiglia di Nazareth giovedì 22 ottobre festeggerà San Giovanni Paolo II. Il programma prevede:

  • ore 18.30 santo Rosario;
  • ore 19.00 santa Messa;
  • ore 19.45 benedizione delle mamme in gravidanza.

Inoltre saranno messe esposte due reliquie di San Giovanni Paolo II, consistenti in una ciocca di capelli e nella coroncina del rosario.

La parrocchia è molto legata al culto del papa Santo; difatti lo scorso anno é stata esposta ai fedeli una reliquia di San Giovanni Paolo II, durante la mostra di cimeli del papa, organizzati in chiesa, oltre alla testimonianza del papaboys Salvo Di Salvo.

La Santa Sede ha scelto come giorno  per festeggiare liturgicamente (considerata facoltativa) san Giovanni Paolo II il 22 ottobre, giorno in cui, nel 1978, il papa celebrò la messa d’inizio pontificato, dopo l’elezione in Conclave avvenuta il 16 ottobre. Il suo pontificato è durato 26 anni, 5 mesi e 17 giorni ed è stato il terzo più lungo della storia. Fu canonizzato il 27 aprile 2014.

Riportiamo uno stralcio dell’omelia rimasto famoso della messa d’inizio pontificato: “Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! Alla sua salvatrice potestà aprite i confini degli Stati, i sistemi economici come quelli politici, i vasti campi di cultura, di civiltà, di sviluppo. Non abbiate paura! Cristo sa cosa è dentro l’uomo. Solo lui lo sa!“.

Previous Un privato cittadino si rivolge alla Procura della Repubblica per i rifiuti
Next Per la prima volta la VILLA ROMANA DEL CASALE ha accolto ragazzi non vedenti e ipovedenti.