20 settembre 2015 VIII GIORNATA NAZIONALE SLA. Anche Barrafranca aderirà all’evento

12004040_10204989961976911_2718035790597767060_n Come ogni anno anche quest’anno i volontari di AISLA saranno presente in 150 piazze italiane per l’VIII Giornata nazionale sulla SLA, con l’obiettivo di far conoscere la Sclerosi Laterale Amiotrofica e raccogliere fondi per l’assistenza dei malati che in Italia sono oltre 6.000. Con lo slogan “Un contributo versato con gusto”, domenica 20 settembre 2015 sarà possibile, con un’offerta di 10€, ricevere una bottiglia di vino Barbera d’Asti DOCG oppure una confezione di taralli napoletani prodotti artigianalmente. Anche a Barrafranca (EN) domenica 20 settembre verrà allestito,  in piazza Regina Margherita,  uno stand, dove troverete i volontari di Barrafranca, capeggiati da Michele La Pusata, presidente regionale AISLA, pronti ad accogliervi e a farvi conoscere le iniziative dell’associazione. Come ogni anno, sarà effettuata una prevendita. Chi fosse interessato può rivolgersi a Stella Salvaggio, Salvatore La Pusata, Lucia Marchì, Fabrizio Faraci.

La Giornata Nazionale per la lotta alla SLA è nata nel 2008 per ricordare il primo “sit in” dei malati di SLA, che il 18 settembre 2006 si riunirono a Roma, sotto il Ministero della Salute, per portare all’attenzione dell’allora Ministro della Salute On. Livia Turco i propri bisogni. Da allora, ogni anno, tra la metà di settembre e la prima settimana di ottobre, AISLA Onlus promuove iniziative in tutta Italia per rinnovare l’attenzione dell’opinione pubblica, delle Autorità politiche, sanitarie e socio-assistenziali sui bisogni di cura e assistenza dei malati.

Previous Caso del tredicenne deceduto all'Umberto I di Enna: indagati due medici
Next Sicilia Mondo – Gagliano Castelferrato (EN): Incontro sull’emigrazione con i gaglianesi eccellenti che vivono fuori.