Elezioni Enna. Giovani di Forza Italia: “Finalmente è stata scardinata la Sinistra e l’egemonia del suo leader”

Elezioni Enna. Giovani di Forza Italia: “Finalmente è stata scardinata la Sinistra e l’egemonia del suo leader”

- in Enna, Politica

Forza Italia Giovani sottolinea a gran voce la propria soddisfazione per il risultato ottenuto dalla coalizione di Centrodestra. Un successo che nemmeno i Giovani credevano potesse concretizzarsi, inaspettato ma di notevole importanza e rilevanza. I Giovani coordinati da Boris Marchì in collaborazione con la vice coordinatrice Melania Scorciapino affermano che “finalmente è stata scardinata la Sinistra e l’egemonia del suo, fino a qualche giorno fa, eterno leader. La politica non può essere praticata per sempre. Bisogna contenere le manie di protagonismo e rassegnarsi all’idea di dover lasciare spazio. Gli ennesi si sono resi conto che occorreva un cambiamento radicale e così hanno affidato e posto la loro fiducia a Dipietro. Forza Italia è risultata essere determinante ai fini del risultato e questo non può esser negato. La sconfitta ad Enna coniugata al successo 5 Stelle a Gela , dovrebbero far riflettere il Governatore Crocetta. La sua gente, in primis, si è stancata di questa politica fatta solo a parole. Il cambiamento sta finalmente avvenendo. Auguri di Buon lavoro al nuovo sindaco.” Il coordinatore provinciale dei giovani di Forza Italia con la vice Melania Scorciapino durante il verdetto della vittoria a Enna di Dipietro, si sono dati appuntamento con il coordinatore regionale di Fi, Vincenzo Gibiino alla presenza del commissario provinciale Ugo Grimaldi e il commissario cittadino Mario Salamone.
Il Coordinatore Marchì, conclude affermando che “il nostro movimento professa cambiamento e il risultato di Enna ne rappresenta l’emblema. Anche nelle proprie roccaforti il Pd è stato battuto.
Che questo cambiamento possa giungere ai piani alti della politica. Tutto è ora veramente possibile. Da questo momento in poi continueremo ad affrontare le nostre battaglie con ancora più tenacia.”

You may also like

Il barrese Giuseppe Amore campione regionale

Il barrese Giuseppe Amore si aggiudica per la