1 edizione Coppa Giovanile Provinciale. I giovanissimi della Barrese per la finalissima devono battere i campioni provinciali nisseni e agrigentini

Oggi i campioni provinciali categoria giovanissimi della Barrese sono di scena al comunale “Mazzola” di San Cataldo per il triangolare valido per la prima edizione “coppa giovanile provinciale”. Il torneo regionale promosso dal comitato regionale Sicilia della Figc Lnd, raggruppa le migliori squadre dell’isola che alla fine del campionato categoria “Giovanissimi”, hanno acquisito il titolo di campione provinciale. A rappresentare la provincia di Enna, è la Barrese di mister Valerio Sansone che ha vinto, di recente, e con pieno merito il titolo provinciale. Ogni squadra dovrà essere composta da un massimo di 18 giocatori. Le nove squadre già sono state suddivise in tre gironi (A,B,C) e il regolamento prevede che le gare del triangolare di sola andata qualificano alla fase finale solo la prima classificata. Per nei primi due gironi già i verdetti sono arrivati domenica; nel girone A l’
Asd Clan dei Ragazzi (Catania) sul campo di Scordia accede alla finalissima contro Asd Game Sport Ragusa (Ragusa) e Asd Fair Play L’Uliveto (Siracusa); nel girone B, invece l’Asd Fortitudo Bagheria (Palermo) sul campo di Castellamare del Golfo ha avuto la meglio Asd Aurora Mazara (Trapani) e Asd Folgore (Messina). Ora quindi manca soltanto la vincente del girone C, che fanno parte dei comitati provinciali di Agrigento, Enna e Caltanissetta rappresentate rispettivamente dall’Asd Favara, dalla Barrese e Don Bosco Mussomeli. La Barrese è campione provinciale avendo battuto in finale i pari età della Pro Aidone ai rigori ma avendo disputato un ottimo campionato nel proprio girone. “Andiamo a disputare questa fase regionale con il piglio giusto – afferma il mister della Barrese, Valerio Sansone – consapevole delle nostre forze. Un plauso va anche a dirigenti e genitori che ci seguiranno in questa avventura”. Il triangolare a San Cataldo inizierà oggi alle ore 16. Questi i convocati da mister Valerio Sansone: Giuseppe Mulara, Giuseppe Messina, Samuel Cavallaro, Marco Paci, Rosario Scivoli, Luca Ingala, Giulio Aiello, Salvatore Strazzanti, Luca Patti, Salvatore Nicoletti, Salvatore Tropea, Giuseppe Costa, Giuseppe Baiunbo e Giuseppe Giacobbe. La formazione della Barrese ha una formazione competitiva in tutti e tre i reparti ed arriva a questo appuntamento con dei giovani determinati capaci di arrivare fino alla fine di questo torneo. Quindi potrebbe aggiungersi alle già due società qualificate alla finalissima regionale con i palermitani dell’Asd Fortitudo Bagheria e i catanesi dell’Asd Clan dei Ragazzi.

Questo il programma di oggi allo stadio comunale ” Mazzola” di San Cataldo:

ore 16,00 Asd Favara – Don Bosco Mussomeli;
ore 16,45 Barrese – perdente incontro prima gara
ore 17,35 Barrese – vincente incontro prima gara

Previous Dato il "via" al piano di riequilibrio. Ora l'amministrazione Lupo con l'assessore al bilancio, Sandro Tambè ha 3 mesi di tempo per redigere lo schema di bilancio
Next PROVINCIA. Sciopero regionale dei lavoratori delle ex province indetto per il 23 giugno a Palermo.