La solidarietà degli alunni della scuola “GIOVANNI VERGA” in occasione dell’evento “AZALEA DELLA RICERCA” dell’ AIRC 2015

Barrafranca (EN). In occasione della festa della mamma che quest’anno ricorre oggi, domenica 10 maggio, e della presenza di uno stand dell’AICR allestito in piazza Itria, gli alunni: IA Marchì Melany; IIA Faraci Ambra-Aleo Roberta; IIIA Marino Giulia-Ferreri Simona; IB Ingala Luigi- Bernunzo Celine; IIB Bonaffini Marco-Serio Francesco; IIIB Massa Alessio-Ragusa Ilenia; IC Saitta Antonella- Tambè Giulia; IIC La Loggia Morena-Munda Filippo; IIIC Collerone Siria-Lupo Victoria; ID Fardella Salvatore-Salamone Alice; IID Ferrigno Claudia-La Pusata Veronica; IIID Fardella Ilaria-Lanza Elide, rappresentanti della scuola secondaria di primo grado “Giovanni Verga” dell’Istituto Comprensivo “Europa”, accompagnate dalle insegnanti referenti Stella Avola ed Eliana Bevilacqua, si sono recati in piazza Itria per una donazione a favore della ricerca contro il Cancro, acquistando le “Azalee della Ricerca”. I fondi della donazione provengono da alcune attività svolte durante il periodo natalizio, nell’ambito del progetto “Legalità e solidarietà” con lo scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza. “Obiettivo principale del progetto-come ci spiega l’insegnante Stella Avola- è di far imparare alle nuove generazioni il valore della gratuità e consolidare sempre più una coscienza solidale, capace di stimolarne una partecipazione attiva e responsabile”. Solo una parte dei proventi del progetto “Legalità e solidarietà” saranno devoluti all’AICR, i rimanenti andranno ad altre associazioni.

 

 

Previous L’arcivescovo di Monreale monsignor Pennisi chiede alla Chiesa un rinnovato impegno per la legalità
Next Lo Shotokan Club di Barrafranca conquista A Comiso il primo posto nel medagliere.